Quantcast
Aspettando il natale 2021

Vallecrosia consegna una targa allo storico presidente del centro comunale della Terza Età “Le Cinque Torri” Pasquale Grassano

Una due giorni intensa e molto partecipata nel fine settimana

Aspettando il Natale 2021

Vallecrosia. Una due giorni intensa e molto partecipata quella appena trascorsa e programmata nel calendario di manifestazioni comunale di “Aspettando il Natale 2021“. Sabato pomeriggio 27 novembre, nella Sala polivalente comunale, è stato presentato il libro “Legionari del Duce – tra storia e memoria 1936-1945” del professor Graziano Mamone, docente Università di Genova. L’incontro, a cui hanno partecipato almeno sessanta persone, è stato curato dell’Associazione Il Ponte. Il vice sindaco Marilena Piardi intervenuto con l’assessore comunale Patrizia Biancheri e il consigliere Dennis Perrone, ha voluto portare il saluto della comunità al giovane ricercatore di Vallecrosia, Graziano Mamone, che ha al suo attivo varie pubblicazioni oltre che la cattedra universitaria in discipline storiche.

Domenica 28 novembre l’Amministrazione comunale, con il sindaco Armando Biasi e l’assessore Marilena Piardi, ha portato il proprio saluto al Centro comunale della Terza Età “Le Cinque Torri” durante il pranzo sociale e, unitamente ai parroci di Maria Ausiliatrice, di San Rocco e almeno una quarantina di soci, consegnato una targa di ringraziamento allo storico presidente del centro Pasquale Grassano che, per diciotto anni, ha prestato servizio a favore della comunità e che ora, per motivi di salute, ha ceduto la direzione al nuovo consiglio direttivo presieduto da Maria Carla Aprosio. E’ stata una bellissima cerimonia a conclusione di una serena e divertente giornata trascorsa insieme.

Le iniziative comunali di Aspettando il Natale 2021 sono poi proseguite, sempre nel pomeriggio di domenica presso la Sala polivalente, prima con un apprezzato concerto di violino e pianoforte degli artisti Vincenzo Città e Adriana Costa, iniziativa curata dall’Istituto Musicale G.B. Pergolesi e poi con il “vernissage” della mostra fotografica “Islanda dei ghiacci: la natura innanzitutto“ di Gerardo Salerno, dove il fotografo oltre ad illustrare le proprie opere, ha proiettato un vero e proprio documentario con le sue riprese in Islanda. Ne è seguito un interessante dibattito su tema ambientale alla presenza di un folto pubblico e degli assessori comunali Marilena Piardi e Giuseppe Ierace.

Complessivamente le iniziative comunali di sabato e domenica hanno interessato più di 150 ed è stata rispettata la normativa sulla sicurezza per lo stato di emergenza pandemica. Il prossimo appuntamento in calendario è giovedì 2 dicembre 20,45, presso la Sala polivalente comunale, con la conferenza sull’Autostima a cura dell’Associazione Noi4You dal titolo “Le donne, il lavoro e la maternità…e gli uomini?”, dove relazionerà la psicologa Guendalina Donà. Gli ingressi in sala polivalente comunale sono sempre gratuiti e in possesso di green pass.

commenta