Quantcast
Sanremo, arrestato un poliziotto del commissariato - Riviera24
Cronaca

Sanremo, arrestato un poliziotto del commissariato

E' il 46enne Christian Borea

Generico novembre 2021

Sanremo. Terremoto nel commissariato della Città dei Fiori. Un poliziotto, l’assistente capo 46enne Christian Borea, è stato oggetto di un provvedimento di misura cautelare di arresti domiciliari. E’ accusato di corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio e concorso in attività di spaccio di sostanza stupefacente. A farlo finire nel mirino degli inquirenti sarebbero state certe frequentazioni equivoche di un appartamento di via Roma.

Lì, gli investigatori, grazie all’utilizzo delle telecamere di videosorveglianza, avevano documentato più di 250 cessioni di droga, principalmente avvenute di giorno, nel periodo compreso tra lo scorso marzo e maggio.  In Questura come in commissariato vige il massimo riserbo, ma quel che è chiaro è che Borea, secondo gli inquirenti, avrebbe fatto qualche puntata di troppo in quell’abitazione.

L’attività di indagine, condotta dalla Squadra Mobile della Questura e coordinata dalla Procura della Repubblica di Imperia, si inserisce in una complessa ed articolata investigazione nel corso della quale erano già state accertate le condotte delittuose di altre tre persone, già raggiunte da misure cautelari disposte dal gip sempre in relazione ai reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

leggi anche
commissariato sanremo
Cronaca
“Furbetti in divisa”, l’indagine sul commissariato di Sanremo si allarga
commenta