Quantcast
Calcio

Monaco, 19° Golden Foot Award: chiuse le votazioni per decretare il fuoriclasse in attività

Il 29 novembre verrà insignito del prestigioso riconoscimento e lascerà le proprie impronte sulla celebre Champions Promenade. Tra le leggende del calcio verranno premiati Paolo Maldini, Gabriel Batistuta, Günther Netzer, Gabriele Oriali

Monaco. Dieci candidati e un solo vincitore. Chi succederà a Cristiano Ronaldo, premiato nel 2020? Cresce l’attesa per vedere a chi sarà assegnato il 19° Golden Foot Award, l’unico premio che si può vincere una volta in carriera e che apre le porte per il solo luogo al mondo, dove i più grandi calciatori di sempre lasciano le proprie impronte per l’eternità: la celebre Champions Promenade nel Principato di Monaco.

L’appuntamento è fissato in occasione del prestigioso Champion’s Gala, organizzato nella Salle d’Or del Fairmont Monte-Carlo. La cerimonia di premiazione si svolgerà lunedì 29 novembre alle 20, come comunicato ufficialmente dall’organizzazione lo scorso 10 settembre, dato che inizialmente era stata prevista il 9 novembre. Si preannuncia una grande giornata per il calcio mondiale e la stessa sera, a Parigi, verrà assegnato il Pallone d’Oro.

«All’inizio siamo rimasti sorpresi per la decisione degli amici di France Football – dichiara l’organizzazione del Golden Foot Award – Ma poi abbiamo pensato che la loro scelta di assegnare il premio nello stesso giorno del 19° Golden Foot Award, non può che celebrare ancora di più il calcio e rendere onore ai suoi protagonisti. Per il Golden Foot, si tratta anche di ringraziare i tifosi e gli appassionati del mondo intero, perché sono esclusivamente loro a votare il campione più meritevole e che lascerà le proprie impronte per sempre».

Le votazioni si sono svolte sul sito ufficiale www.goldenfoot.com e sono terminate il 31 ottobre. I 10 fuoriclasse selezionati per questa edizione e che hanno compiuto 28 anni di età, sono stati: Lionel Messi, Robert Lewandowski, Giorgio Chiellini, Neymar Jr., Mohamed Salah, Sergio Ramos, Sergio Aguero, Gerard Piqué, Karim Benzema, Romelu Lukaku. Oltre al vincitore saranno presenti grandi campioni del passato, tra i quali Paolo Maldini, Gabriel Batistuta, Günther Netzer e Gabriele Oriali. A loro verrà consegnato il Golden Foot Legend Award, mentre il premio Golden Foot Prestige, istituito nel 2020, ricompenserà un presidente di club in attività, distintosi per i risultati conseguiti con la propria squadra.

La Champions Promenade nel Principato di Monaco accoglie ad oggi le impronte di oltre 90 fuoriclasse del calcio mondiale, tra i quali Maradona, Pelé, Eusebio, Zinedine Zidane, Cristiano Ronaldo, George Best, Ferenc Puskás, Zlatan Ibrahimovic, Roberto Baggio.

Ideato e organizzato da World Champions Club nel Principato di Monaco, il Golden Foot Award è nato nel 2003 e sin dalla prima edizione si svolge sotto l’Alto Patrocinio di S.A.S. il Principe Alberto II. Radio Monte Carlo è la radio ufficiale.

commenta