Quantcast
Dal 5 al 7 novembre

Imperia, al via Olioliva: il programma

Il palinsesto del ventennale è denso di appuntamenti, offre un programma variegato e ricco di novità

presentazione olioliva 2021

Imperia. Tutto pronto per la grande festa di Olioliva, in programma dal 5 al 7 novembre, l’evento che da vent’anni celebra l’olio extra vergine monocultivar taggiasca, vera eccellenza della Riviera di Ponente.

Il percorso dedicato all’olio appena franto e ai prodotti tipici del territorio, della Liguria e delle regioni ospiti si snoda nel centro di Oneglia e sulla banchina. Il palinsesto del ventennale è denso di appuntamenti, offre un programma variegato e ricco di novità:

venerdì 5 novembre

ore 9, apertura stand commerciali nelle vie della città.

ore 12, incontro con console generale argentino e presidente Camera di Commercio Italo-Argentina in Camera di Commercio – Sala Consiglio.

ore 13, OliOliva Press Tour. Saluti istituzionali alla delegazione costituita da giornalisti e blogger esteri operanti nel settore culturale, turistico e agroalimentare. Sala multimediale – Camera di Commercio.

ore 15, inaugurazione ufficiale in Calata G. B. Cuneo.

ore 15, apertura stand istituzionali in Calata G. B. Cuneo.

ore 15:15, “Stamoil: la nuova frontiera dell’oliva in salamoia” Convegno a cura di Coldiretti Imperia, Micamo, Active Cell, az. agr. Beronà di Fazio Riccardo , az. agr. Bassan di Bassan Demis, az. agr. Siffredi di Siffredi Carlo nell’ambito della Mis 16.2 del PSR. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 15:15, Cooking Show. Le eccellenze del Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri raccontate dallo storico Giampiero Lajolo e dall’esperto Rinaldo Adorno in collaborazione con l’istituto alberghiero Ruffini Aicardi di Arma di Taggia. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 15:30, “Cooperazione transfrontaliera: il territorio, filiere locali, sviluppo e innovazione” Incontro – dibattito a cura della Camera di Commercio Riviere di Liguria. Auditorium Camera di Commercio.

ore 17, Cooking Show. Coldiretti Campagnamica a base di prodotti di stagione e del territorio a cura della Chef Blogger Ramella Sabrina e del Cuoco Contadino Mantello Andrea. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 17, Salotto letterario. Presentazione del volume “Frantoi da olio sulle antiche vie del sale” a cura di A.I.A.M.S. Area Incontri – Calata G. B. Cuneo.

ore 18, Salotto letterario. Presentazione di “Vagabondi, ricordi e Chimere – dal Parasio all’Alìbabà” e la nuova edizione de “La stanza dell’aquila” in memoria di Salvatore Grenci. Con Simona Gazzano e Giacomo Raineri. A cura di Antea Edizioni in collaborazione con l’Associazione Circolo Parasio. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 18:30, Cooking Show. “L’oro della valle” viaggio nella tradizione gastronomica del ponente. A cura di Associazione Cuochi di Imperia. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 20, chiusura stand.

sabato 6 novembre

ore 9, apertura stand commerciali e istituzionali.

ore 9:30, “Mediterranean life – un mare dove navigano anche le idee”. Incontro a cura del FLAG GAC Il Mare delle Alpi e FLAG Approdo di Ulisse. Comune di Imperia – Sala Consiliare.

ore 10, Vinci la DOP! Gioco a quiz: quanto ne sai delle eccellenze liguri? A cura di Regione Liguria – Assaggia la Liguria. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 10, “Cucitura delle Reti” con Beppe Scola. A cura di FLAG GAC “Il mare delle Alpi”. Stand Istituzionale in Calata G.B Cuneo.

ore 10, Laboratorio del Pesto al mortaio con Simone Peirano a cura del Comune di Andora. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 10:30, Pesto Show un viaggio DOP: cronaca e degustazione dei suoi ingredienti cruciali Basilico Genovese DOP, Olio DOP Riviera Ligure e Aglio bianco di Vessalico. A cura di Regione Liguria – Assaggia la Liguria. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 11, incontro enologico, segreti e sapori dei vini liguri con l’Enoteca Regionale della Liguria. A cura di Regione Liguria – Assaggia la Liguria. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 11, “Per non sbagliare fungo” a cura del Gruppo Micologico Cebano – Comune di Ceva. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 11:30, Vinci la DOP! Gioco a quiz: quanto ne sai delle eccellenze liguri? A cura di Regione Liguria – Assaggia la Liguria. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 12, Pesto Show un viaggio DOP: cronaca e degustazione dei suoi ingredienti cruciali Basilico Genovese DOP, Olio DOP Riviera Ligure e Aglio bianco di Vessalico. A cura di Regione Liguria – Assaggia la Liguria. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 12, “Cronache di un’arnia: alla scoperta del mondo delle api” a cura di Api e Vita-Eden. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 12:30, Incontro Enologico, segreti e sapori dei vini liguri con l’Enoteca Regionale della Liguria. A cura di Regione Liguria – Assaggia la Liguria. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 13, “Mulini di Prelà: una ricchezza lasciataci dalla contea di Pietralata” indagine sui mulini della Valle di Prelà a cura dell’AIAMS in collaborazione con l’IIS Marconi di Imperia. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 14, Gioco sulla Sostenibilità: “Go – Goals Agenda 2030” a cura del Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 14, Cooking Show. “Vino – Centrico” Un menù ligure con i vini dell’imperiese promossi da Enoteca Regionale. A cura di Regione Liguria – Assaggia la Liguria in collaborazione con l’istituto alberghiero Ruffini Aicardi di Arma di Taggia. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 15, “Il new green deal europeo ed il suo impatto sull’olivicoltura ligure” Convegno a cura di CIA Liguria.
Auditorium Camera di Commercio.

ore 15, Salotto letterario. Presentazione del libro “Come i fari del porto” di Patrizia Massano a cura di Antea Edizioni. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 15, Cooking Show. Oltre i confini del pesto: creare con il basilico genovese DOP. A cura di Regione Liguria – Assaggia la Liguria in collaborazione con l’istituto alberghiero Ruffini Aicardi di Arma di Taggia. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 15, Tavola Rotonda: “I FLAG tra presente e futuro: agire per interagire meglio”. Modera Angelo Schillaci Coordinatore Rete Nazionale dei FLAG. A cura del FLAG GAC Il Mare delle Alpi. Sala multimediale – Camera di Commercio.

ore 16, premiazione “Cocktail Competition” a cura di Confcommercio Imperia. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 16, “Il fungo cebano incontra l’olio extravergine di oliva” a cura del Gruppo Micologico cebano – Comune di Ceva e dello chef Paolo Pavarino. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 16:30, premiazione “Concorso Vetrine” a cura di Confcommercio Imperia e Confesercenti. Area Incontri –
Calata G.B. Cuneo.

ore 17, “L’analisi sensoriale della Colatura di Alici di Cetara” – Panel test a cura dell’Associazione per la valorizzazione della Colatura di alici di Cetara. Area Laboratori. Calata G.B. Cuneo.

ore 17:15, Salotto letterario. Presentazione del libro “Ricette della tradizione ligure a base di olio extravergine d’oliva” di Fabrizio Vignolini a cura di Atene edizioni. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

dalle 17:30, premiazione Concorso fotografico “Racconta il mare ligure” nato nell’ambito del progetto “MareCultura” e promosso da CNA Imperia e l’Associazione Culturale Digit Art In Foto. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

Alla scoperta della lavanda della Riviera dei Fiori a cura di CNA Imperia in collaborazione con l’Associazione Lavanda della Riviera dei Fiori. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

Lavanda della Riviera dei Fiori: tutto il lavoro della nostra terra a cura di CNA Imperia in collaborazione con l’Associazione Lavanda della Riviera dei Fiori. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 18:15, Salotto letterario. Presentazione del libro “Camminare nella storia. Tra Monte Nero e la Valle Argentina” di Marco Macchi a cura di Atene edizioni. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 20, chiusura stand.

ore 21:15, “Leonardo Fiaschi Show” spettacolo musicale a cura di Club Marathon. Auditorium Camera di Commercio.

domenica 7 novembre

ore 9, apertura stand commerciali e istituzionali.

ore 9, “Tra gli ulivi di OliOliva – Camminata a Costa d’Oneglia” A cura del Circolo Manuel Belgrano. Per info circolomanuelbelgrano@yahoo.it. Partenza da Piazza Dante.

ore 10, “Cucitura delle Reti” con Beppe Scola a cura di FLAG GAC “Il mare delle Alpi”. Stand Istituzionale in Calata G.B Cuneo.

ore 10, Salotto letterario. Presentazione del libro “Le ricette della nonna – Piatti tipici dell’entroterra ligure” di Cesare Bollani e Giovanni Damele a cura di Antea Edizioni. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 10, incontro informativo: il Polo Tecnologico Imperiese, un istituto che dialoga con le realtà locali e con gli enti di formazione superiore. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

dalle 10, “OliOliva Run” e “FamilyRun” A cura del Club Marathon Imperia. Partenza in Largo Terrizzano – Calata G. B. Cuneo.

ore 11, “Il Pesce ritrovato” Laboratorio con degustazione a cura dell’Ittiturismo M/T PATRIZIA. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 11:30, premiazione del Concorso fotografico “La vita tra gli ulivi e i frantoi” dedicato alle scuole e ai fotoamatori a cura del Circolo Castelvecchio e dell’Azienda Speciale Riviere di Liguria. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 12, Cooking Show. “Il menù delle meraviglie. Fiori eduli e olio DOP Riviera Ligure” A cura di Regione Liguria – Assaggia la Liguria in collaborazione con l’istituto alberghiero Ruffini Aicardi di Arma di Taggia. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 13, premiazione “10 km OliOlivaRun”, “FamilyRun” A cura del Club Marathon Imperia. Spianata Padre Cristino da Oneglia (inizio molo lungo di Oneglia)

ore 14, Le eccellenze gastronomiche del Parco naturale Alpi Liguri: DOP di Olio e Vino, presidi Slow Food, De.Co. e PAT a cura del Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri (Prodotti Agroalimentari Tradizionali). Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 14, cooking show. “L’olio d’oliva tra tradizione e innovazione” a cura dell’istituto alberghiero Ruffini Aicardi di Taggia. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo

ore 15, “L’ittiturismo si presenta” Laboratorio con degustazione a cura dell’Ittiturismo Il Pingone a cura di FLAG GAC “Il Mare delle Alpi”. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 15:30, Salotto letterario. Presentazione del libro “Sciâ taste in pö (Assaggi un poco) – Pagliuzze di storia olearia imperiese nei ricordi di un ottuagenario” di Franco Marabello. Moderano Lucio Carli e Mario Martino. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 16, “Microscopio e bisturi per un’olivicoltura sostenibile” a cura di CIA Imperia. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 17, Salotto letterario. Presentazione del catalogo “Lattine italiane per olio d’oliva. 1860 – 1960 Collezione Guatelli” a cura di Museo Collezione Guatelli con Manuela Guatelli e Daniela Lauria. Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 18, Cooking Show. Dalla torta stroscia all’incroxia: evoluzione di una ricetta tradizionale ligure che celebra Olio DOP Riviera Ligure, Ormeasco di Pornassio Passito DOP e Basilico Genovese DOP. A cura di Regione Liguria – Assaggia la Liguria. Area Laboratori – Calata G.B. Cuneo.

ore 18:30, Salotto letterario. Presentazione del libro “Mal di terra” di Tomas Gazo con Caterina Garibbo Siri.
Area Incontri – Calata G.B. Cuneo.

ore 20, chiusura della manifestazione. Arrivederci al 2022

In Calata G. B. Cuneo

Stand dell’Associazione italiana “Amici dei Mulini storici” dedicato alla riproduzione scala 1:50 di sei tipologie di mulino in legno e l’esposizione di parti significative di mulini, frantoi, documentazione divulgativa e rassegna fotografica.

In collaborazione con l’IIS Marconi di Imperia nello stand verrà esposto un ritrecine realizzato dagli allievi a seguito di un’indagine su mulini e frantoi della valle del Prino.

Nello stesso stand sarà presente Poste Italiane per l’annullo filatelico delle cartoline dedicate all’evento OliOliva.

La Regione Liguria sarà presente in Calata G. B. Cuneo, dove sarà possibile ricevere informazioni erogate dalla Regione (bollettini informativi, servizi di analisi, attività dimostrativa) e iscriversi ai servizi informativi gratuiti. Per gli olivicoltori iscritti ai servizi informativi regionali, sarà possibile consegnare un campione di olio, sul quale saranno eseguite gratuitamente presso il laboratorio di Sarzana le determinazioni di acidità e numero di perossidi.
I campioni potranno essere consegnati sabato e domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 14:30 alle 18. Nelle tre giornate della manifestazione, all’interno della grande tendostruttura di Calata Cuneo, sarà allestito un punto informativo sul PSR, presso il quale i funzionari regionali del settore saranno a disposizione per qualsiasi chiarimento.

Assaggia la Liguria, progetto a cura del Consorzio di Tutela Olio DOP Riviera Ligure, il Consorzio del Basilico Genovese DOP, l’Enoteca Regionale della Liguria, e il Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri animeranno la manifestazione con attività promozionali e di comunicazione attraverso laboratori e degustazioni in collaborazione con l’IIS Ruffini Aicardi di Arma di Taggia.

I Comuni Liguri soci dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio nel padiglione Istituzionale per raccontare il loro territorio, le loro tradizioni e peculiarità.

L’IIS G. Ruffini di Imperia, l’IIS Ruffini Aicardi di Arma di Taggia e la Scuola Forestale G. Baruffi di Ormea: stand dedicati all’illustrazione delle ricchezze del territorio e delle ricchezze dell’entroterra legate alla produzione di succo di mele, miele, vino e mostra micologica.

Il Polo Tecnologico Imperiese con le peculiarità dei suoi indirizzi propone un calendario di eventi e attività di tipo didattico-divulgativo ed educativo.

Il Flag Gac “Il mare delle Alpi”: stand dedicato all’illustrazione al pubblico della Strategie di Sviluppo Locale. La partecipazione del Flag quest’anno prevede la celebrazione del Progetto di Cooperazione “Mediterranean Life – Un mare dove navigano anche le idee” che vede coinvolti oltre al FLAG “Il Mare delle Alpi” anche il FLAG “Approdo di Ulisse” di Cetara.

Si prevede inoltre di realizzare momenti di animazione rivolti a diversi interlocutori, tra i quali il mondo della ristorazione ed il pubblico.

Il GAL “Riviera dei Fiori” sarà presente all’interno di uno stand istituzionale in Calata G.B. Cuneo per approfondimenti sulle filiere.

Il Circolo Castelvecchio e l’Azienda Speciale Riviere di Liguria presentano la 26^ edizione del concorso fotografico dal titolo “La vita tra gli ulivi e i frantoi”. Le foto partecipanti saranno esibite in una mostra diffusa negli stand dell’Area Istituzionale durante le tre giornate della manifestazione. Tutti i dettagli sul sito: www.circolocastelvecchio.it.

Il Lions Club Imperia Host effettuerà su apposito mezzo polifunzionale screening gratuiti per la prevenzione delle malattie quali il diabete e il glaucoma.

Pescaturismo, ittiturismo, scuola di nodi, dimostrazioni di ricette marinare: il mondo della pesca protagonista. Il percorso, organizzato da Legacoop Dipartimento Pesca, consisterà in degustazioni e dimostrazioni laboratoriali. Sarà inoltre possibile acquistare direttamente dalle barche dei pescatori il pesce fresco di giornata. A bordo dell’unità da pesca “Pingone” sarà possibile pranzare ormeggiati nella splendida cornice del porto di Imperia Oneglia oppure acquistare piatti di degustazione da asporto.

Domenica 7 novembre prende il via la 10^ edizione di 10 Km OliOlivarun organizzata da Club Marathon Imperia. La corsa parte dal parcheggio antistante la Capitaneria di Porto di Oneglia e si snoderà verso l’incompiuta e ritorno per due giri. Ore 10 partenza “OliOlivarun”, road race di 10 km, e “Family Run”. 5 km non competitiva lungo un tracciato costeggiante il mare ed interamente pianeggiante.

Grande novità di quest’anno sono il Salotto letterario, uno spazio dedicato alla lettura e agli incontri con autori locali, e il Corner Museale a cura del Museo dell’Olivo Carlo Carli e Museo Collezione Guatelli.

In città
Domenica 7 novembre “Tra gli Olivi di OliOliva – Camminata a Costa d’Oneglia”
Colazione offerta a tutti i partecipanti nella piazza della chiesa. Partenza per la camminata tra gli ulivi seguendo un percorso panoramico. Dimostrazione di potatura degli alberi di ulivo con un tecnico di alto profilo professionale. Visita all’antico frantoio della famiglia Cavour. Sosta davanti alla casa di Domenico Belgrano padre del Gen. Manuel Belgrano. Ritrovo al Circolo e breve illustrazione della figura storica del Gen. Manuel Belgrano. Brindisi finale con un sfizioso aperitivo. Ritorno in centro città con bus navetta. Servizio di bus navetta con partenza da Imperia piazza Dante a partire dalle 8.45 alle 9.45 e rientro a partire dalle 13/14. Per info e prenotazioni: circolomanuelbelgrano@yahoo.it tel. 3294098820 Whatsapp. Il percorso non è adatto alle persone con disabilità motorie, ipovedenti e non vedenti. A cura del Circolo “Manuel Belgrano” con l’Associazione Sportiva “Dai che Spiana”.

Invito alla scoperta di Imperia: nelle tre giornate della manifestazione verranno organizzate escursioni in bicicletta con partenza alle 10:30. Durata 2 ore, difficoltà principiante. Prenotazioni entro le 18 del giorno prima presso lo stand di città di Imperia.

OliOliva Press Tour: progetto di marketing territoriale rivolto ai giornalisti e agli influencer provenienti dal Nord Europa (Olanda, Svezia, Norvegia, Svizzera) che attraverso la loro presenza testimoniano la loro esperienza diretta per far conoscere Imperia e OliOliva anche attraverso i nuovi mezzi di comunicazione con una copertura di oltre un milione di visualizzazioni. Organizzato dalla Camera di Commercio Riviere di Liguria in collaborazione con Liguria International gruppo Filse.

Cocktail Competition: in occasione della manifestazione i bar prepareranno un cocktail accompagnato dal piatto che dovrà avere come ingrediente principale l’olio di oliva taggiasca o un suo derivato. Una giuria selezionata valuterà i tre cocktail migliori che saranno premiati nella giornata di sabato 6 novembre alle 16 presso l’Area Incontri in Calata G.B. Cuneo.

Il Piatto di OliOliva: durante i tre giorni della manifestazione i ristoranti della città di Imperia prepareranno un piatto con ingrediente principale l’olio di oliva da cultivar taggiasca.

Le specialità: durante i tre giorni della manifestazioni i panifici e le pasticcerie della città di Imperia proporranno una specialità preparata con l’olio d’oliva.

Vetrine a tema: concorso dedicato all’allestimento delle vetrine degli esercizi commerciali imperiesi a tema “OliOliva”. Una giuria selezionata voterà le tre vetrine più originali. La premiazione avverrà sabato 6 novembre alle 16.30 presso l’Area Incontri in Calata G. B. Cuneo. A cura di Confcommercio della provincia di Imperia e Confesercenti.

Il Trekking Urbano torna a Olioliva! Sabato 6 novembre alle 15: una camminata dolce e libera adatta a tutte le età per scoprire insieme gli angoli più suggestivi della città; per il centro storico di Oneglia allo scoperta delle bellezze e delle curiosità del nostro centro. “Le Vie dell’olio, Trekking Urbano lungo le antiche mura dei Doria” non significa solo un percorso gastronomico ma un modo di scoprire Imperia sotto diversi punti di vista, mettendo in relazione l’olio, nobile e antico prodotto con le radici storiche della città. Il percorso inizierà e terminerà in piazza Dante, presso la Galleria il Rondò. Il trekking urbano è organizzato dall’Asd Monesi Young e dal Comitato Provinciale UISP di Imperia, in collaborazione e con il contributo della ConfCommercio di Imperia. Evento gratuito aperto a tutti.

Sabato 6 novembre alle 15.30 visita guidata alla Basilica di San Maurizio e salita alla Cupola, a cura del “Comitato Sottotina”. Info e prenotazioni Bruna Borelli tel. 3392077479

Domenica 7 novembre alle 10 “Giraparasio” a cura del Circolo Parasio. Info e prenotazioni Enzo Ferrari tel. 3316992009

Servizio navetta gratuito:
– sabato 6 novembre alle 15.30 presso Largo Piana Nannollo;
– domenica 7 novembre alle 10 presso Largo Piana Nannollo.

L’azienda Agricola Armato Cristina di Lucinasco organizza visite in oliveto e in frantoio con aperitivo, attività a tema e menù di degustazione. Per info e prenotazioni info@olioarmato.it / 3381475966

Sabato 6 e domenica 7 novembre dalle 9 alle 16 l’Antica Azienda Raineri apre il proprio Borgo dell’Olio organizzando visite all’antico frantoio e degustazioni di olio. Per info e prenotazioni: 0183529050 / 3357960287.

Più informazioni
commenta