Quantcast
Il sanremese Patrick Turrini sul podio ad Eicma con Thomas Oldrati e Max Giusti - Riviera24
La competizione

Il sanremese Patrick Turrini sul podio ad Eicma con Thomas Oldrati e Max Giusti

Un argento goliardico e tutto italiano quello staccato alla 78^ edizione della fiera internazionale del Ciclo Motociclo e Accessori andata in scena a Rho Fiera Milano

Patrick Turrini

Sanremo. Un argento goliardico e tutto italiano quello staccato alla 78^ edizione di Eicma, la fiera internazionale del Ciclo Motociclo e Accessori andata in scena a Rho Fiera Milano, dal 3 volte campione italiano Quad Cross Patrick Turrini che ha corso in squadra con il pluricampione italiano enduro Thomas Oldrati, uno dei volti più amati nel panorama enduro mondiale, e con il comico e presentatore Max Giusti in sella ad una moto d’epoca.

La competizione ha raccolto un foltissimo pubblico che dopo aver apprezzato moto, accessori, special-parts provenienti da tutto il mondo all’interno dei vari padiglioni si sono portati nell’ area esterna di Eicma per apprezzare il ruggito di motori e le acrobazie e performance dei piloti. L’Arena “Moto Live” è ormai un appuntamento fisso della fiera Internazionale e la compagine tutta italiana formata da Max Giusti, Patrick Turrini e Thomas Oldrati non ha certo deluso. A partire dietro il cancelletto del circuito in prima battuta è stato proprio il volto televisivo Max Giusti che ha difeso il suo ruolo di comico e presentatore regalando qualche sorriso per il suo stile di guida e tornado un adolescente in sella. Con la chiusura del giro e con il passaggio del transponder dalla motocicletta di Max Giusti a quella amministrata da Thomas Oldrati c’è stato un indiscusso salto di qualità: i tempi della goliardia e degli scherzi erano finiti. Thomas Oldrati, campione del mondo enduro, ha imposto un ritmo sostenuto passando allo stile Top Rider e altrettanto è accaduto con le 4 ruote artigliate condotte dal talento Azzurro FMI Patrick Turrini che si è lasciato andare ad una performance di guida sublime quanto funambolica.

A fine giornata i 3 mattatori hanno scalato il 2° gradino del podio e anche durante le premiazioni hanno regalato grandi sorrisi e altrettanto show al pubblico di Eicma 2021. Patrick Turrini ha commentato così la performance con i 2 amici: «Poche volte in vita mia mi sono così divertito nel vedere costruirsi una squadra unita in brevissimo tempo, dove tutti i piloti hanno messo in campo le proprie competenze dalla goliardia alla abilità sportiva. Correre con il presentatore Max Giusti e mettere le ruote tassellate del mio quad a disposizione del campione del mondo Enduro Thomas Oldrati non è stato solo motivo di vanto e orgoglio ma anche una unica e grande esperienza che mi ha riempito il cuore. Ancora una volta ho capito i valori che lo sport sa tramandare sia nei grandi come negli
eventi più semplici, il fair play per me rimane un must e se riesco a correre con in medesimo sorriso che ti sa regalare un mito come Max Giusti, beh allora il gioco è fatto!».

commenta