Quantcast
Confcommercio della provincia di Imperia solidale con le attività colpite a Diano Marina - Riviera24
Aggressione

Confcommercio della provincia di Imperia solidale con le attività colpite a Diano Marina

Un comunicato ufficiale per esprimere vicinanza e ringraziare le autorità intervenute

Generico novembre 2021

Diano Marina. La Confcommercio della provincia di Imperia è intervenuta per dimostrare vicinanza a due attività colpite dagli atti vandalici avvenuti nella tarda mattinata di oggi in pieno centro a Diano Marina.

Un fatto increscioso che ha visto il danneggiamento delle vetrine di un’agenzia di assicurazioni in piazza Mazzini, di fronte alla vecchia stazione, e del negozio in via Biancheri di una loro consigliera, Arianna La Porta.

L’autore, uno straniero in evidente stato confusionale, è stato bloccato dagli agenti della Polizia Locale che, con il comandante Massimo Sanguineti, e una pattuglia di CC, sono intervenuti dopo essere stati allertati da Mirko Florenzano dall’agenzia; l’uomo è stato quindi accompagnato dai militi della Croce d’Oro all’ospedale di Imperia.

Confcommercio si è così espressa <<Con questo breve messaggio vogliamo testimoniare solidarietà alle due attività e ringraziare il comando della Polizia Locale di Diano Marina per essere intervenuto tempestivamente con i propri agenti, fermando il responsabile ed evitando ulteriori danni o feriti. Quest’ultimo evento di cronaca si aggiunge alla recente notizia dell’aggressione avvenuta venerdì scorso sotto i portici di via Bonfante a Imperia, ai danni della titolare del Caffè Rondò. Nella città capoluogo si tratta del terzo atto vandalico nel giro di un mese. Confidando nel lavoro delle autorità e delle forze dell’ordine, la Confcommercio auspica maggiore sicurezza nei confronti degli esercenti e delle attività commerciali e imprenditoriali, colonna portante delle nostre comunità>>.

commenta