Quantcast
Campo migranti a Ventimiglia, deputato Di Muro: «Se sarà albergo a spese dei contribuenti, mi opporrò» - Riviera24
Le dichiarazioni

Campo migranti a Ventimiglia, deputato Di Muro: «Se sarà albergo a spese dei contribuenti, mi opporrò»

«Se questa nuova struttura servirà come hub logistico volto a trasferire i migranti regolari e irregolari verso strutture già esistenti in Italia vedrà tutto il mio sostegno»

Flavio di muro

Ventimiglia. «Cari concittadini ventimigliesi, molti di voi mi stanno chiedendo informazioni sul nuovo campo migranti che dovrebbe sorgere nella nostra città. Voglio essere franco e sincero: non sono stato invitato al recente vertice in Comune, né ho ricevuto relazioni o progetti dall’Amministrazione Comunale tantomeno dal Ministero dell’Interno. Non conosco luoghi, tempi, modi di questa iniziativa. Mi viene quindi difficile commentare o giudicare notizie che ho ricevuto per interposta persona o apprese dai giornali. Mi farò quindi parte attiva per chiedere delucidazioni. Voglio però chiarire fin d’ora il mio pensiero.
Se questa nuova struttura servirà come hub logistico volto a trasferire i migranti regolari e irregolari verso strutture già esistenti in Italia vedrà tutto il mio sostegno e quello della Lega Ventimiglia che rappresento. Se invece sarà un centro d’accoglienza fine a se stesso, un albergo a spese dei contribuenti, un incentivo a raggiungere Ventimiglia, un problema per i residenti limitrofi, allora mi vedrà tra i più fieri oppositori». A dichiararlo, in merito alla notizia dell’imminente apertura di un campo di transito per migranti, è il deputato ventimigliese della Lega Flavio Di Muro.

L’onorevole ha scritto il proprio pensiero sulla bacheca di Facebook, sottolineando di non essere stato informato del vertice in Comune con la delegazione del minestrerò dell’Interno e le forze dell’ordine, al termine del quale è stato deciso di realizzare un nuovo centro per migranti nei pressi del valico di frontiera di Ponte San Luigi.

commenta