Quantcast
Vicinanza

Scritte offensive a Camporosso, la solidarietà della Lista Toti Liguria

«Siamo certi che certi gesti, anziché demoralizzarlo, motiveranno ancora di più il presidente nel suo lavoro per la Liguria»

raid vandalico vaccini camporosso

Camporosso. I consiglieri regionali della Lista Toti Liguria esprimono, ancora una volta, tutta la loro solidarietà e la vicinanza al presidente Giovanni Toti, ancora oggi bersaglio della follia no-vax che ha portato a scritte vergognose in prossimità del centro vaccinale di Camporosso.

«“I vaccini uccidono”, “Toti porco nazista”, “Nazisti maledetti” sono solo alcune delle scritte comparse e prontamente fatte cancellare dal sindaco Davide Gibelli, che ringraziamo. Siamo certi che certi gesti, anziché demoralizzarlo, motiveranno ancora di più il presidente nel suo lavoro per la Liguria, a partire dal portare a termine una massiccia campagna vaccinale che ha già dato i suoi frutti, permettendo, nella nostra regione, un lento ma graduale e costante ritorno alla normalità. Vale la pena ricordare come le persone attualmente ricoverate al San Martino per Covid siano non vaccinate e che è proprio grazie ai vaccini che, nonostante la curva dei contagi sia tornata leggermente a salire, la pressione sugli ospedali non stia aumentando» – dicono i consiglieri regionali.

leggi anche
Atto vandalico dei no vax
Condanna
Atto vandalico dei no vax a Camporosso, Toti: «Gesto di una minoranza violenta e irresponsabile»
raid vandalico vaccini camporosso
Ancora
Raid vandalico al Palabigauda di Camporosso, no vax di nuovo all’attacco: insulti contro Toti
raid vandalico vaccini camporosso
Il pensiero
Camporosso, scritte offensive contro il presidente Toti al Palabigauda: la solidarietà dell’assessore regionale Marco Scajola
raid vandalico vaccini camporosso
Atti vandalici
Scritte offensive a Camporosso, Di Meco: «Massima solidarietà al presidente Toti»
Raid vandalico no vax Saint Charles Bordighera
Beccato
Scritte no vax a Bordighera, carabinieri identificano l’autore
commenta