Quantcast
Nuovo sportello

Nel Principato di Monaco nasce l’Ufficio Affari Spaziali

Scopo: aprire le porte a nuovi attori operanti nel settore e contribuire alla creazione di posti di lavoro qualificati

Riviera24- monaco generica

Il Principato di Monaco avrà il suo ufficio dedicato agli Affari Spaziali. Lo ha deciso il Principe Alberto II che, il 2 agosto scorso, dopo essersi confrontato con gli attori economici del settore situati sul territorio monegasco, ha firmato l’ordinanza sovrana n. 8.809 che lo istituisce.

Lo scopo della creazione di questo “sportello unico”, di competenza della Delegazione Interministeriale per la Transizione Digitale, è quello di aprire le porte del Principato a nuovi attori operanti in questo settore e permettere così lo sviluppo di queste imprese, oltre a contribuire alla creazione di posti di lavoro qualificati e favorire ricadute economiche, educative e mediatiche.

Inoltre, sul piano internazionale, questo nuovo ufficio garantirà al Principato la rappresentanza nelle istanze dedicate e la possibilità di interagire con gli uffici stranieri, favorendo in questo modo partnership internazionali a beneficio delle imprese monegasche specializzate.

«Lo sviluppo del settore spaziale nel Principato di Monaco aumenta l’attrattiva del nostro Stato sovrano in un nuovo settore – ha dichiarato Frédéric Genta, delegato interministeriale per la Transizione Digitale – . Con la creazione di questa entità, saremo tenuti a partecipare alle discussioni sull’argomento a fianco delle potenze spaziali mondiali ed emergenti».

commenta