Quantcast
Calcio

Il Ventimiglia Calcio affonda l’Albenga in Coppa

Grazie alla tripletta di Alessio Salzone

riviera24 - Alessio Salzone
- Foto d'Archivio

Ventimiglia. Una tripletta di Alessio Salzone trascina alla vittoria il Ventimiglia Calcio nell’andata dei quarti di Coppa con l’Albenga. Al termine di una bella partita il risultato finale è 4-2 per i padroni di casa.

Il coach Luccisano ha schierato una squadra verde come non mai, rinunciando – non sempre per scelta – a vari senatori come Scognamiglio, Musumarra, Ventre. Ma i meccanismi e le intese hanno funzionato alla grande, nonostante i numerosi cambi.

La partita prende il via con una doppia prodezza di Alessio Salzone, che all’11’ – imbeccato da Oliveri con un lungo lancio – si presenta davanti a Scalvini e lo fulmina sul suo angolo sinistro. Due minuti dopo gol quasi fotocopia con Salzone che spara la palla nello stesso angolo. A questo punto i granata tendono a chiudersi un po’ troppo in difesa. Al 25′ Dodaro salva la sua porta su Campelli ma nulla può al 27′ su Saiu che è “aiutato” nell’impresa da un pasticcio difensivo del Ventimiglia. Ma al 33′ è ancora il Ventimiglia a esultare grazie a Rea il quale trafigge per la terza volta l’Albenga con un preciso rasoterra da fuori area. Gli ospiti si riorganizzano e al 40′ Virga segna al termine di una mischia creatasi dopo una punizione.

Si va al riposo sul 3-2 ma in apertura di ripresa è ancora Alessio Salzone a prendersi gli applausi del Morel: servito da Trotti, il numero 6 si fa strada in area ingauna e infila Scalvini. Gli altri episodi del secondo tempo non sono moltissimi: da segnalare almeno una traversa di Managò e una serie di parate di Dodaro che mettono al sicuro la vittoria.

Ventimiglia Calcio-Albenga 1928 4-2 (11′, 13′, 52 Salzone, 33′ Rea) (27′ Saiu, 40′ Virga)

Ventimiglia Calcio: Dodaro, Peirano, Andrea Salzone, Addiego, Oliveri, Alessio Salzone, Sparma, Allegro, Eugeni, Rea, Trotti. A disposizione: Scognamiglio, Ala, Ierace, Schittzer, Managò, Bestagno, Bertone, Scortichini, Saa Zambrano. Allenatore: Luccisano.

Albenga 1928: Scalvini, Barisone, Dagnino, Gabriel Graziani, Rudi, Virga, Mariani, Campelli, Di Bella, Saiu, Natella. A disposizione: Vernice, Patrucco, Sancinito, Gibilaro, Calcagno, Capello, Belvedere, Lupo, Thomas Graziani. Allenatore: Lupo.

commenta