Quantcast
Il caso

Dipendenti pubblici senza green pass, rimane chiuso il Comune di Badalucco

Sciopero fino a mercoledì prossimo per sette amministrativi e un operaio del municipio

Badalucco

Badalucco. Otto dipendenti del Comune aderiscono allo sciopero contro l’introduzione dell’obbligo del green pass sui luoghi di lavoro, il municipio chiude. A dover prendere atto della situazione è stato il sindaco del piccolo comune della Valle Argentina Matteo Orengo che, questa mattina, ha dovuto fare i conti con l’assenza di un numero così alto di dipendenti pubblici (almeno per un ente locale che conta poco più di 1000 abitanti), tale da costringerlo a tenere chiuso il palazzo civico.

Otto comunali in sciopero (sette amministrativi e un operaio), più altri due dipendenti in malattia, hanno portato al singolare episodio, comunicato alla cittadinanza con l’affissione di un cartello che annuncia disservizi da oggi fino a mercoledì prossimo. «Credo sia un diritto manifestare per difendere le proprie idee, ma allo stesso tempo penso sia doveroso garantire alla popolazione quei servizi per cui pagano le tasse», commenta il primo cittadino.

commenta