Quantcast
Ventimiglia, il Mar aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio - Riviera24
Le proposte

Ventimiglia, il Mar aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio

Tema di quest’anno “Patrimonio culturale: TUTTI inclusi!”

Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi” di Ventimiglia

Ventimiglia. Tornano sabato 25 e domenica 26 settembre le GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa. Anche quest’anno il MAR-Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi” di Ventimiglia aderisce proponendo, per tale occasione, l’ingresso al prezzo ridotto di 1 euro, arricchendo la giornata di domenica con una proposta ludico-didattica dedicata alle famiglie, per rendere la visita all’affascinante collezione museale un momento di scoperta e collaborazione tra grandi e piccini.

Tema di quest’anno “Patrimonio culturale: TUTTI inclusi!” che vuole essere una riflessione sulla partecipazione al patrimonio culturale estesa a tutti i cittadini, includendo ogni fascia d’età, gruppi etnici, minoranze presenti sul territorio e persone con disabilità.

Il 25 e il 26 settembre si potrà visitare, al prezzo simbolico di 1 euro, il ricco percorso museale che espone i reperti della città romana di Albintimilium, tra cui la famosa coppa vitrea con ictiocentauro del III secolo d.C. e il vaso per la conservazione e trasporto del miele di cui è stato recentemente curato un nuovo allestimento. (Sabato orario di apertura: 9.00-12.30/15.00-17.00)

Domenica 26 dalle 9 alle 12.30 si terrà “Il bestiario del Museo. Alla ricerca dell’animaletto perduto”, attività ludico-didattica dedicata alle famiglie con bambini. La proposta nasce con l’intenzione di animare la visita alla collezione del museo sollecitando l’attenzione e lo spirito di osservazione e collaborazione di adulti e bambini, un “caccia” tra i reperti che si concluderà con un momento dedicato ai giochi degli antichi romani.

Il Mar prosegue un percorso di iniziative dedicate alle famiglie e ai bambini, un modo divertente per giocare imparando dalle testimonianze materiali, sculture, lapidi, vasi, vetri, statuette fittili, lucerne, recuperati dagli scavi della città romana di Albintimilium, la moderna Ventimiglia.

L’evento è organizzato in collaborazione con il Comune di Ventimiglia, la Sezione Intemelia dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri e la Direzione Musei della Liguria. Si ricorda che dal 6 agosto per l’ingresso in mostre e musei è necessario il Green Pass.

Per maggiori info contattare Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi”, in via Verdi 41 a Ventimiglia, allo 0184/351181, scrivendo a museoventimiglia@gmail.com o su www.marventimiglia.it.

commenta