Quantcast
Sanremo, carabinieri del Nas a Casa Serena. Parla Myhome: «I militari hanno rilevato ciò che abbiamo ereditato» - Riviera24
Le dichiarazioni

Sanremo, carabinieri del Nas a Casa Serena. Parla Myhome: «I militari hanno rilevato ciò che abbiamo ereditato»

«In circa venti giorni è impossibile provocare dei disastri»

Riviera24- Casa Serena Sanremo

Sanremo. «I carabinieri del Nas hanno rilevato ciò che abbiamo ereditato, anche perché in circa venti giorni è impossibile provocare dei disastri. Si tratta, comunque, di situazioni sanabili in trenta giorni». Lo ha dichiarato Rosario Maniscalco, legale rappresentate della società Myhome, subentrata a inizio settembre nella gestione della Rsa Casa Serena, prima direttamente gestita dal Comune di Sanremo.

Stamane i militari del Nas hanno effettuato un sopralluogo all’interno della residenza sanitaria assistita, da giorni al centro di una vertenza per il mancato rispetto, come sottolineato più volte dagli amministratori comunali, degli accordi tra palazzo Bellevue e privato, che al suo ingresso ha tagliato di circa due terzi il personale.

Nel corso del sopralluogo, i carabinieri del Nucleo Anti Sofisticazioni avrebbero rilevato alcune irregolarità, che a detta di Maniscalco sono «sanabili in trenta giorni».

 

leggi anche
casa serena
La rsa
Sanremo, anche i Nas con l’Asl nel blitz a Casa Serena. Nel mirino la mensa
Casa Serena
Casa di riposo
Sanremo, nuovo blitz dell’Asl a Casa Serena
casa serena
Le dichiarazioni
Sanremo, la Società della Cura interviene su Casa Serena: «Il nostro futuro non ha prezzo»
Riviera24- Casa Serena Sanremo
Il caso
Sanremo, non fanno entrare consulente e dipendente comunale: tornano i carabinieri a Casa Serena
Riviera24- Casa Serena Sanremo
Nuovo inizio
Casa Serena, l’amministrazione Biancheri ha deciso: sarà revoca
casa serena
Il commento
Casa Serena, la posizione del Gruppo di Cultura Politica della Federazione Operaia Sanremese
commenta