Quantcast

Riqualificazione campo “Morel”, il vice sindaco di Ventimiglia Bertolucci: «Progetto non finanziato da Governo»

«Il governo Conte ha deciso di finanziare all'80% i comuni del sud Italia e solo al 20% quelli del centro nord, speriamo che questo Governo possa finanziare con nuovi fondi questo bando andando avanti con la graduatoria»

Più informazioni su

Ventimiglia. E’ stata pubblicata ieri la graduatoria del bando “Sport e Periferie 2020” indetto a suo tempo dal Dipartimento dello Sport della presidenza del Consiglio dei ministri a cui il Comune di Ventimiglia aveva tempestivamente partecipato.

«Avevamo presentato con dovizia di particolari – dichiara al riguardo l’assessore leghista allo Sport e vice sindaco Simone Bertolucci la richiesta di un contributo di euro 700mila per il nostro campo di calcio Morel. Volevamo investire nella nuova tribuna, nel rifacimento integrale dell’illuminazione e realizzare il nuovo fondo di erba sintetica del grande campo di allenamento ed eseguire altri interventi importanti. Un progetto che avrebbe completato l’opera di riqualificazione della struttura sulla quale l’Amministrazione Scullino ha investito già oltre 300mila euro e che avrebbe consentito di adeguare ai più alti standard sportivi l’impianto. La sorpresa è stata che il progetto è risultato ammesso al finanziamento, a dimostrazione dell’ottimo lavoro eseguito, ma non finanziato solo perché siamo un Comune del Nord Italia o meglio perché la decisione presa dai giallo rossi del precedente governo Conte ha deciso di finanziare all’80% i comuni del sud Italia e solo al 20% quelli del centro nord! Inoltre alla Liguria sono state riservate solo le briciole».

«Abbiamo creduto nella possibilità di poter accedere al finanziamento del bando e ora speriamo che questo Governo possa finanziare con nuovi fondi questo bando andando avanti con la graduatoria. Dispiace verificare concretamente come ancora gli strascichi del Conte bis continuano ad arrecare problemi, speriamo veramente in una svolta da parte di questo Governo sulla materia sport», conclude l’assessore Simone Bertolucci.

Più informazioni su