Quantcast
"Rigenerazione urbana, living sull'acqua e turismo green", Ventimiglia e Monaco a confronto al Forte dell'Annunziata - Riviera24
Il convegno

“Rigenerazione urbana, living sull’acqua e turismo green”, Ventimiglia e Monaco a confronto al Forte dell’Annunziata

Organizzato da Sportello Italia con il patrocinio del Comune di Ventimiglia

San Segundin 2021 Ventimiglia angeli fango

Ventimiglia. Un convegno importante, per confrontare i modelli di sviluppo di due territori di frontiera, Ventimiglia e il principato di Monaco, da sempre connessi tra loro sia a livello economico che sociale: il prossimo 16 settembre, a partire dalle 16, il Forte dell’Annunziata ospiterà “Rigenerazione urbana, living sull’acqua e turismo green: Ventimiglia ed il Principato di Monaco modelli di sviluppo“, che vedrà la partecipazione di importanti relatori, primo tra tutti l’onorevole Giorgio Mulé, sottosegretario di Stato alla Difesa.

L’evento, patrocinato dal Comune, è organizzato da Sportello Italia nel Principato di Monaco: unica associazione riconosciuta dal governo monegasco, nata dall’iniziativa maturata nel Principato da parte di imprenditori, liberi professionisti e noti esponenti della comunità italiana, che oggi svolge una funzione di cerniera tra l’Italia e il Principato di Monaco sia per gli italiani desiderosi di operare nel Principato, sia per i monegaschi che guardano al tessuto economico italiano.

Al convegno in programma il 16 settembre si parlerà dei progetti di rigenerazione urbana portati avanti dall’amministrazione Scullino, ma ci sarà spazio, ovviamente, anche per i privati: è il caso, in primis, della Marina Development Corporation, società che fa capo all’imprenditore mecenate olandese Robert Thielen, che proprio a Ventimiglia ha presentato ambiziosi progetti di riqualificazione del tessuto urbano.

Il Principato sarà rappresentato da società d’eccellenza, che porteranno l’esempio di modelli di sviluppo sostenibile.

commenta