Conto alla rovescia

Manca un mese alle elezioni, i candidati sindaco dei comuni al voto in provincia di Imperia

Nessuna possibilità di ballottaggio tra gli enti coinvolti, nessuno supera i 15.000 abitanti

elezioni amministrative

Imperia. Manca un mese alla elezione del sindaco in diversi comuni della provincia. Quelli coinvolti dal voto sono: Apricale, Armo, Aurigo, Borghetto d’Arroscia, Borgomaro, Caravonica, Castelvittorio, Chiusavecchia, Cipressa, Civezza, Costarainera , Diano Arentino, Diano Castello, Diano Marina, Lucinasco, Pompeiana, Prelà, Rezzo, Seborga, Terzorio e Villa Faraldi.

Dei comuni al voto si sanno già i nuovi candidati sindaci di: Borgomaro, dove il sindaco attuale, Massimiliano Mela della lista civica “Uniti per Migliorare”, si ripresenta alle urne. A Civezza, Maria Maddalena Ricca della lista “Per Civezza”, corre per ora da sola per un posto da sindaco. A Costarainera un altro primo cittadino in carica che si ripresenta: Antonello Gandolfo di “Continuità e Rinnovamento”.

C’è poi diano Arentino dove i candidati sono tre: Alessandro Lodato Costa, Paolo Sciandino e il sindaco uscente Giacomo Musso. Anche a Diano Marina sono in tre a correre per la poltrona: Francesco Parrella, Cristiano Za Garibaldi e Marcello Bellacicco. A Seborga sono invece due in corsa per un posto da primo cittadino: Massimiliano Chicco Iacobucci (Seborga rinasce) e Pasquale Ragni (Progetto Seborga). Conlcude, per ora, la lista dei candidati sindaco Valerio Ferrari che si ripresenta a Terzorio da sindaco in carica con la lista civica “Nui tersurin”

commenta