Quantcast
Arte

La pittrice genovese Sherry espone a Sanremo

La pittura della 18enne varia dal figurativo a una sorta di impressionismo

Sheriban Sheu Mineo

Sanremo. Quadri della cantante e pittrice genovese Sherry, nome d’arte di Sheriban Sheu Mineo, sono esposti da oggi (e ci resteranno un mese) nella Galleria Bombonnière di Sanremo, a fianco del Casinò, insieme ad altri diversi quotati artisti. La pittura di Sherry varia dal figurativo a una sorta di impressionismo.

A diciotto anni l’artista è una ragazza dalle idee chiare: fa opere che traggono ispirazione dal suo vissuto. Sherry frequenta il quinto anno del liceo artistico Paul Klee Battistine di Genova. In seguito è intenzionata a provare l’ammissione al Conservatorio (canto pop) di Milano.

La galleria, gestita dalla critica d’arte Giulietta Calzini, è aperta dalle 17 alle 22. Chiuso la domenica e il lunedì.

commenta