Quantcast
Imperia, sospesa la bidella dell'istituto Ruffini senza Green pass - Riviera24
Il caso

Imperia, sospesa la bidella dell’istituto Ruffini senza Green pass

Da oggi l'operatrice scolastica non percepirà più il suo stipendio

bidella imperia carabinieri

Imperia. Dopo cinque giorni, è stata sospesa a tempo indeterminato dal lavoro Laura Muratore, la bidella che si era presentata all’istituto Ruffini senza Green pass.

Nonostante ogni mattina venisse allontanata dal preside Luca Ronco, in alcuni casi con l’intervento dalle forze dell’ordine, l’operatrice scolastica aveva continuato a recarsi sul posto di lavoro, affermando di aver avuto il Covid, nonostante non ci siano tracce all’Asl1 Imperiese. A partire da oggi, la donna non percepirà più il suo stipendio fino al 31 dicembre 2021, vale a dire fino al termine del periodo emergenziale decretato dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

Per lei, le porte della scuola torneranno ad aprirsi immediatamente appena potrà dimostrare di essere in possesso del tanto contestato Green pass. «Ho diritto al Green pass e sto valutando con il mio avvocato quali azioni intraprendere», le parole della Muratore.

 

commenta