Quantcast
Imperia Smart City Lab all’Auditorium della Camera di Commercio - Riviera24
Il programma

Imperia Smart City Lab all’Auditorium della Camera di Commercio

Il progetto prevede una giornata di lavori che si svolgerà venerdì 24 settembre

camera di commercio

Imperia. Il Pnrr (Piano Nazionale per la Ripresa e Resilienza) costituisce una grandissima opportunità per lo sviluppo del Paese e dei suoi territori. Come noto, i punti focali del piano presentato a Bruxelles dal Governo sono lo sviluppo dei nuovi servizi digitali, l’economia green e l’inclusione sociale. Per agganciare questi trend di sviluppo, i territori necessitano di competenze che vanno sviluppate e coordinate. In questa precisa direzione va il progetto Imperia Smart City Lab, promosso dall’associazione di Imperia Nova Verba, in collaborazione col network Smart Building Italia e col Cluster Nazionale Smart Communities Tech di Torino.

Il progetto prevede una giornata di lavori che si svolgerà venerdì 24 settembre presso l’auditorium della Camera di Commercio di Imperia, e che si articolerà in due sessioni di lavoro: una mattutina, aperta al pubblico, che vedrà relatori di altissimo profilo delineare gli orizzonti di sviluppo prossimi venturi, dominati dall’intelligenza artificiale e dalle impellenze della conversione energetica; e una pomeridiana, dal carattere molto operativo, riservato alle pubbliche amministrazioni e ai loro consulenti, in cui verranno presentate soluzioni concrete e immediatamente applicabili selezionate tra quelle a maggior impatto nel territorio ligure, con chiare indicazioni sui principali filoni di finanziamento attivabili dalle amministrazioni locali.

L’evento costituisce il “prototipo” di un programma che parte da Imperia – anche grazie alla visionarietà del compianto Giorgio Abbo, fondatore dell’Associazione Nova Verba – e che Smart Building Italia e il Cluster Nazionale Smart Community Tech intendono condurre nei prossimi mesi per coinvolgere le città di media dimensione e i loro territori nei processi di innovazione, in linea col progetto MediAree promosso da ANCI a livello nazionale.

Al fine di dare un seguito al progetto, il Cluster Nazionale Smart Communities Tech attiverà un canale di informazione e consulenza a cui potranno accedere le amministrazioni locali al fine di sviluppare progetti smart sui loro territori. La Provincia di Imperia, inoltre, in collaborazione col Cluster, garantirà un servizio di informazione puntuale alle amministrazioni locali sui bandi e sulle possibilità di aggregazione a progetti volti all’innovazione dei servizi del territorio.

Il programma.

commenta