Quantcast

Imperia, il ritorno a scuola. L’annuncio del sindaco Scajola: «5 Mln per riqualificazione del liceo classico» foto

L'augurio: «Che sia un anno di lezioni in presenza e in sicurezza»

Imperia. Un finanziamento di 5 milioni di euro in arrivo dal Governo centrale per la riqualificazione totale dell’edificio di piazza Ulisse Calvi che ospitava lo storico Liceo Classico Cassini. E’ la buona notizia che il sindaco di Imperia Claudio Scajola ha portato agli studenti stamane, nel corso di una visita istituzionale nelle scuole in occasione della riapertura dell’anno scolastico.

«Buon anno scolastico agli studenti, agli insegnanti, ai presidi e a tutto il personale scolastico – ha dichiarato Scajola – Che sia un anno di lezioni in presenza, in sicurezza, riscoprendo la socialità che soltanto la frequentazione giornaliera delle aule e dei corridoi delle scuole può dare ai bambini e ai ragazzi.  Oggi ho incontrato gli studenti del primo anno del Liceo Classico e ho dato loro una notizia importante: abbiamo ottenuto dal Governo un finanziamento di 5 milioni di euro per la riqualificazione totale dell’edificio scolastico di piazza Ulisse Calvi. Questo significa che nei prossimi anni lo storico Liceo Classico De Amicis di Imperia potrà tornare a casa».

«Il mondo globalizzato di oggi offre molte più opportunità rispetto a un tempo – ha concluso – Ma ha fatto crescere la competizione e ha quindi alzato l’asticella per tutti. Oggi essere bravi, acquisire competenze, fare ciò che ti appassiona è un pre-requisito per affrontare le difficili sfide della vita. Il mio consiglio sincero a questi splendidi ragazzi è di evitare di imparare a memoria la lezione e di concentrarsi per capire il significato profondo delle cose. Viva l’istruzione, viva l’educazione, viva la scuola».