Quantcast
Eccellenza, non basta la rete di Calderone: Ospedaletti sconfitto dal Finale alla prima di campionato - Riviera24
Calcio

Eccellenza, non basta la rete di Calderone: Ospedaletti sconfitto dal Finale alla prima di campionato

Gli orange perdono 1-3

Ospedaletti Calcio-Finale

Ospedaletti. Primo impegno di campionato per l’Ospedaletti che, a Camporosso, ospita il Finale, squadra tra le più blasonate del girone A di Eccellenza.

Ospedaletti Calcio-Finale

Biffi recupera in extremis Ambesi e Alberti in difesa, disponibili dal primo minuto anche Martelli e Schillaci. Fici, ancora dolorante, va in panchina. Gara condizionata dal grande caldo e dal vento che soffia sul centro sportivo di
Camporosso. Dopo un iniziale brivido con il rigore non concesso al Finale a pochi secondi dal fischio d’inizio, Frenna si fa subito notare al 7’ con un grande intervento su un rimpallo fortunato per l’attacco ospite. Passano due minuti e Cambiaso ci prova con una punizione defilata dalla destra, Porta la blocca.

Ospedaletti Calcio-Finale

Il grande equilibrio della prima frazione viene spezzato al 27’ quando l’Ospedaletti trova la rete del vantaggio. Progressione di Aretuso sulla destra, palla in mezzo per Calderone che insacca. L’Ospedaletti prova a legittimare il vantaggio ma, dieci minuti dopo l’1-0, Frenna travolge un attaccante ospite e il direttore di gara concede il calcio di rigore che Faedo realizza. Gli orange non mollano e si fanno vedere dalle parti di Porta con il tiro di Schillaci che si spegne però sul fondo.

Ospedaletti Calcio-Finale

Frenna di nuovo protagonista al 42’ con il grande intervento che neutralizza un’insidiosa conclusione ospite. Ma, sul calcio d’angolo seguente, Debenedetti di testa sigla la rete del vantaggio finalese. Dopo due minuti di recupero il direttore di gara manda le squadre negli spogliatoi. Al rientro in campo mister Biffi deve rinunciare a Calderone, uscito dolorante al termine della prima frazione. Al suo posto Martini. Dopo 5 minuti Frenna dice di no al tentativo dalla distanza di Rocca. Proteste orange dieci minuti dopo per il rigore negato nonostante l’evidente fallo di mano su azione insistita di Schillaci. Frenna ancora sugli scudi al 63’. Il numero uno orange neutralizza la conclusione di Fabbri con una spettacolare parata sulla sua destra con la mano di richiamo. Al 66’ il Finale cala il tris con la rete di Debenedetti che firma così la sua personale doppietta.

Pochi minuti dopo il gol giallorosso, brutto infortunio per Cambiaso. Il numero 4 dell’Ospedaletti incespica sul pallone e il suo ginocchio destro fa un doloroso movimento innaturale che lo costringe a uscire in barella tra gli applausi del pubblico e degli avversari. In settimana si conosceranno i tempi di recupero. Alla ripresa del gioco dopo 8 minuti di interruzione, Martini si mette in mostra con un bel tiro dalla distanza che Porta devia in angolo. Nei primi secondi di recupero l’Ospedaletti ha la grande chance di accorciare. Fallo di mano in area di Pare (poi espulso) e palla sul dischetto. Ma Schillaci si fa ipnotizzare da Porta che para sia il calcio di rigore che la successiva ribattuta. Nel recupero ancora Frenna protagonista con una grande parata su Vierci che batte a colpo sicuro.

Con il risultato fissato sul 3-1 e il Finale in nuove uomini (espulso anche Andreetto per somma di ammonizioni), dopo otto minuti di recupero il direttore di gara decreta la fine delle ostilità.

Le formazioni

Ospedaletti: 1 Frenna, 2 Negro, 3 Alasia (13 Valcelli), 4 Cambiaso (15 Cassini), 5 Ambesi, 6 Alberti, 7 Aretuso, 8 Schillaci, 9 Calderone (16 Martini), 10 Semati, 11 Martelli. A disposizione: 12 Ventrice, 14 Biffi A., 17 Rovere, 18 Ceriolo, 19 Leone, 20 Fici
Allenatore: Roberto Biffi

Finale: 1 Porta, 2 Andreetto, 3 Fazio (14 Caligaris), 4 De Benedetti, 5 Scarrone, 6 Pare, 7 Garibbo, 8 Galli, 9 Rocca (20 Fabbri), 10 Debenedetti (17 Vierci), 11 Faedo (19 Renda). A disposizione: 12 Stavros, 13 Tripodi, 15 Marangi, 16 Arzarello, 18 Murrizzi
Allenatore: Pietro Buttu

Arbitro: Sig. Alberto Quarà (Nichelino)
Assistenti: 1° Sig. Gianluca Lazzaro (Imperia); 2° Sig. Matthias Crisafulli (Imperia)
Marcatori: 27’ Calderone, 38’ Faedo (r), 43’ e 66’ Debenedetti
Ammoniti: Scarrone, Martelli, Andreetto, Ambesi, Pare
Espulsi: Pare, Andreetto.

commenta