Quantcast

Eccellenza, il Ventimiglia Calcio affonda il Pietra Ligure

Vittoria esterna nella prima giornata di campionato

Ventimiglia. Tre partite, tre vittorie. Non poteva cominciare meglio la stagione del Ventimiglia Calcio. Dopo i due successi di Coppa è arrivata – meritatissima – la vittoria esterna col Pietra Ligure nella prima giornata di Eccellenza. I granata ora si godono il primo posto in classifica, anche se ovviamente non in solitaria. Prossimo impegno di campionato sabato con l’Ospedaletti.

La cronaca registra due tempi molto diversi. Nel primo i savonesi vanno due volte in gol con Insolito e Alfano. A pochi minuti dal 45′ avrebbero l’occasione per chiudere l’incontro: un rigore che però Scognamiglio para. Si va al riposo sul 2-0 per i padroni di casa.

La ripresa si apre con lo strapotere dei granata che durerà sino al termine. In avvio, dopo una grande occasione di Rea, la prima rete del Ventimiglia: calcio d’angolo di Alessio Salzone, Ala è più rapido di tutti con un’incornata che infilza Pastorino. Non passano molti minuti ed Eugeni svetta in area, la palla questa volta finisce sulla traversa.

Il destino sembra complottare contro i granata che le provano davvero tutte per accorciare. Bisognerà aspettare sino a cinque minuti dalla fine per ribaltare il risultato: arriva prima un destro “sporco” di Andrea Salzone che finisce nel sacco del Pietra Ligure, cui segue un eurogol firmato Rea, al termine di una splendida azione personale. Finisce 2-3. Da segnalare – tra le altre cose – l’espulsione di Luccisano per proteste a metà del secondo tempo.

Pietra Ligure-Ventimiglia Calcio 2-3 (21′ Insolito, 41′ Alfano), (53′ Ala, 85′ Andrea Salzone, 86′ Rea)

Pietra Ligure: Pastorino, Pili, Praino, Tona, Insolito, Basso, Rignanese, Rovere, Gambetta , Giglio, Alfano. A disposizione: Allegri, Barchi, Barone, Roda, Rimassa , D’Arcangelo, Metalla, Ballone, D’Aiuto. Allenatore: Pisano

Ventimiglia Calcio: Scognamiglio, Allegro, Ierace, Leggio, Musumarra, Alessio Salzone, Sparma, Addiego, Eugeni, Rea, Ala. A disposizione: Dodaro, Bestagno, Managò, Morscio, Oliveri, Peirano, Andrea Salzone, Mamone. Allenatore: Luccisano.