Quantcast
Camporosso, tenta estorsione con carte di credito: arrestato dai carabinieri - Riviera24
Cronaca

Camporosso, tenta estorsione con carte di credito: arrestato dai carabinieri

Il 45enne aveva rubato bancomat e cellulare di una donna

Carabinieri

Camporosso. Un 45enne è stato arrestato per tentata estorsione mediante indebito utilizzo di carte di credito. E’ successo tra Camporosso e Vallecrosia, nel tardo pomeriggio di sabato.

Una sorta di “cavallo di ritorno” elettronico: l’uomo è stato trovato in possesso degli effetti personali, tra cui il telefonino e il bancomat, di una donna. Il 45enne aveva ricevuto dalla vittima messaggi, su una piattaforma social, nei quali lei chiedeva la restituzione dei beni sottratti ma lui in risposta, sempre attraverso le comunicazioni telematiche, le aveva chiesto il Pin del Bancomat per eseguire un prelievo. La derubata ha così avvisato i carabinieri della stazione di Ventimiglia che hanno fermato l’uomo.

Ieri è stato celebrato il processo per direttissima a carico del 45enne italiano, noto alle forze dell’ordine, il quale, dopo la convalida dell’arresto, è stato sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Camporosso. Una risposta immediata, resa possibile dalla costante presenza dell’Arma sul territorio.

Più informazioni
commenta