La presentazione

Aromatica 2021, tante conferme e molte novità

Conferenze, laboratori, presentazioni, cene a 4 mani, cooking show, spettacoli e oltre 60 stand espositivi per la kermesse dianese.

Diano Marina. Presentata oggi l’ottava edizione di Aromatica che si terrà nel centro pedonale della cittadina dal 10 al 12 settembre prossimi; presenti, oltre al sindaco Giacomo Chiappori, il sindaco di Diano d’Alba, Ezio Cardinale; Alessandro Piana, vice presidente e assessore regionale con deleghe all’Agricoltura, Allevamento, Caccia e Pesca, Acquacoltura, Sviluppo dell’Entroterra, Associazionismo comunale, Escursionismo e Tempo Libero, Marketing e Promozione Territoriale, Parchi, Gestione e riforma dell’Agenzia In Liguria, Promozione dei prodotti liguri, Programmi comunitari di competenza; Enrico Lupi, presidente della Camera di Commercio Riviere di Liguria; Cristiano Za Garibaldi, attuale vice sindaco di Diano Marina e Barbara Feltrin, assessore consigliere al Commercio, Artigianato, Trasporti, Demanio, Contenzioso, Ecologia e Ambiente.

Fortissima la presenza degli spazi espositivi con i prodotti tipici del territorio, con particolare attenzione per quelli legati alle erbe aromatiche; oltre 60 aziende agricole parteciperanno con le loro eccellenze, mentre, con il sostegno della Regione Liguria, ci saranno anche i Consorzi di Tutela del Basilico Genovese DOP e dell’Olio Extravergine DOP Riviera Ligure insieme con l’Enoteca Regionale della Liguria.

Come tradizione, tutti gli eventi gastronomici denominati ‘Le Cene a 4 mani’, si terranno nei ristoranti locali: stasera al Caminetto sarà di scena Gabriele Boffa del Bistrot Sant’Uffizio Enrico Bartolini (Cioccato di Penango, Asti) con la serata ‘Da Diano d’Alba a Diano Marina (lo chef è stato premiato oggi nel corso della conferenza stampa dai sindaci delle due Diano): il Piemonte incontra i sapori e gli aromi di Liguria’; domani al Poggio dei Gorleri Wine Resort, Maurizio Pinto del Voltalacarta di Genova, presenterà ‘Sua maestà il Cappon Magro’; Giuse Ricchebono, chef stellato del Vescovado di Noli, giovedì 9 proporrà da Golosamente la serata a tema ‘Profumi, sapori e colori di Liguria’; venerdì 10, al Girasole di Diano Castello, Renato Grasso, ex del Santa Caterina di Varazze, cucinerà con ‘I sapori della Valle Arroscia scendono al mare’ e, infine, domenica 12, lo Chef de Partie del Ristorante del Cambio di Torino, Lorenzo Taramasco, sarà al Beach con la serata ‘Dalla Liguria al Piemonte, che Cambio…’.

Sabato ‘O Sole mio’, riaprirà per l’occasione con una serata dedicata a ‘Degustazione pizza: le clasiche, il pesto, l’impasto alle aromatiche…’ con lo chef di cucina Giuseppe Colletti e il maestro pizzaiolo Antonino Frisina.

Residenti e villeggianti potranno approfittare anche dell’Area Street Food che, in prossimità dello spazio adiacente l’Ufficio IAT, offrirà un florilegio di bevande e di cibi da strada di alta qualità e, come sempre, ogni giorno, nella zona appositamente allestita all’interno di Villa Scarsella, si svolgeranno gli amatissimi e seguitissimi ‘cooking show’!

Riconfermate le iniziative a cura di Confcommercio in cui sono coinvolti bar, ristoranti, panifici e negozi della ‘Città degli aranci’ che allestiranno vetrine ‘ad hoc’ e produrranno cocktail, cibi, focacce e molto altro ancora, utilizzando le aromatiche. Aromaticocktail è, invece, la competizione organizzata da Aibes, in cui i barman del territorio si sfideranno, come ogni anno, nel proporre il miglior cocktail, sempre a base di erbe aromatiche e fiori eduli.

Tra le molte novità di quest’anno Aromatica Outdoor, una serie di iniziative di carattere sportivo (da prenotare con anticipo, con un piccolo contributo) organizzate dall’associazione Dianese Outdoor ASD per promuovere, a piedi o con e-bike, i sentieri del Golfo; ci sarà anche Aromatica in…mare che, mattina e pomeriggio, proporrà escursioni a bordo dell’imbarcazione Birba.

Aromatica di Sera vedrà, invece, sul palcoscenico allestito a Villa Scarsella,  gli spettacoli di numerosi artisti come Andrea Di Marco, Francesco Petacco, Carmine Esposito e I Cugini della Corte con la partecipazione speciale di Massimo Morini.

Non mancheranno i consueti e frequentatissimi laboratori, conferenze e presentazioni.

Aromatica 2021 si svolgerà nel rispetto delle regole anti-Covid19 e sarà quest’anno la prima manifestazione eco-sostenibile certificata EcoEvents in Liguria, per un evento ‘verde’ e a basso impatto ambientale.

Info dettagliate programma: www.aromaticadianese.it; Facebook: AromaticaDianese; Instagram: aromaticadianese; Twitter: aromaticadiano

commenta