Quantcast

Ricercato dall’Interpol, broker della droga arrestato dalla Squadra volante di Imperia

Fermato in un albergo della provincia. Su di lui pendeva un mandato di cattura

Imperia. Broker della droga arrestato dalla Polizia di Stato del capoluogo. Si tratta di un cittadino olandese destinatario di un mandato Interpol, il provvedimento di cattura per conto dell’autorità giudiziaria estera.

Il blitz, ad opera degli agenti della Squadra volante, è scattato nel pomeriggio di sabato scorso, quando i poliziotti sono riusciti a fermare il ricercato, membro di un sodalizio criminale dedito allo stoccaggio, vendita e contrabbando di droga tra l’Iran e l’Europa. Per quei fatti, sopra la sua testa pendeva una condanna comminata dall’autorità giudiziaria estera ad una pena di 10 anni di reclusione per il reato di importazione e traffico di sostanze stupefacenti.

A seguito di una scrupolosa attività di osservazione e di ricerca, la Volante ha tratto in arresto il broker all’interno di una struttura alberghiera della provincia.