Quantcast

E’ un marocchino di 53 anni l’uomo investito da un treno a Diano Marina

Indagini della Polfer. Difficile stabilire la dinamica, se incidente o suicidio

Diano Marina. E’ un marocchino 50enne senza fissa dimora l’uomo travolto dal treno in galleria a Diano Marina intorno alle 23 di ieri sera.

Difficile, se non impossibile, ricostruire esattamente cosa sia accaduto, se si tratta di fatto accidentale o suicidio.

Sul caso sta indagando la Polfer. Gli esami autoptici sono stati affidati dalla procura al dottor Andrea Leoncini.