Quantcast

Coronavirus, sale la preoccupazione per il cluster di Monesi

Domenica scorsa si è celebrata la tradizionale festa del Redentore

Monesi. E’ di 4 positivi, i titolari del Rifugio “La Terza” di Monesi e 2 dipendenti, (tutti non vaccinati) il bilancio provvisorio del cluster che si è sviluppato in alta valle. Uno dei contagiati è ricoverato in ospedale.

L‘Asl1 Imperiese ha attivato una vasta azione di tracciamento dei contatti in quanto domenica scorsa si è svolta la tradizionale festa del Redentore con la messa al campo celebrata dal vescovo della diocesi di Sanremo-Ventimiglia monsignor Tonino Suetta.

Alla liturgia hanno partecipato sindaci della valle, autorità civili e militari, per questo motivo c’è preoccupazione per un possibile allargamento del contagio.