Quantcast
Inaugurazione

Bordighera Book Festival, il programma della prima giornata

Taglio del nastro in corso Italia alle 16,30

Bordighera Book Festival 2018

Bordighera. Al via l’8° edizione del Bordighera Book Festival. Da giovedì 26 agosto a domenica 29 agosto in corso Italia l’evento, ideato ed organizzato da Espansione Eventi di Paola Savella con la consulenza letteraria del Mondadori Bookstore di Bordighera, il patrocinio del Comune di Bordighera e della Regione Liguria.

E’ inserito nel programma ufficiale degli Eventi d’Estate 2021 di Bordighera e nel Calendario Fieristico Italiano e si svolgerà in corso Italia radunando case editrice da tutto il territorio italiano per proporre le nuove proposte editoriali giovedì dalle 16,30 alle 23; venerdì e sabato dalle 10 alle 23 e domenica dalle 10 alle 20. Oltre all’area espositiva si svilupperà un settore riservato agli Incontri Letterari con ospiti locali e di fama nazionale ed internazionale intervistati da giornalisti ed esperti. Gli incontri letterari si svolgeranno presso appositi spazi allestiti davanti ai locali dislocati sulla via (Buga Buga e Milleluci).

Ecco il programma della prima giornata che inizia con il taglio del nastro alle 16,30:
ore 16,30 Corso Italia Apertura Stand Case Editrici
ore 17 Milleluci Beatrice Minella “La casa delle ombre e delle luci” Edizioni All Around
ore 17,30 Buga Buga Giuseppe Conte “Dante in love” Giunti Editore
ore 17,45 Milleluci Pier Franco Quaglieni “La passione per la libertà. Ricordi e riflessioni”

Buendiabooks Edizioni

ore 18,15 Buga Buga Marino Magliani “Il cannocchiale del tenente Dumont” L’orma Editore
ore 18,30 Milleluci Carlo A. Martigli “999 – L’origine” Mondadori
ore 19,00 Buga Buga Francesco Basso “Caso Voronoff” Edizioni All Around
ore 19,15 Milleluci Renata Briano “La mia Politica in cucina” Leucotea Edizioni
La sera ai Giardini di Palazzo del Parco alle 21 Vladimiro Zullo presenta “I Trilli. Il cuore di Genova” Erga Edizioni.
Il libro parla dei Trilli. Nel 1973 Pippo (Giuseppe Zullo) insieme a Pucci (Giuseppe Deliperi), dà origine a quello che sarebbe diventato il duo folk musicale ligure più importante e popolare di tutti i tempi. Record assoluto di vendite di dischi nel campo della musica dialettale ligure con il primo album “Canti de casa mæ”. Nel 1984 parteciparono al Festival di Sanremo. Questa pubblicazione è soprattutto la storia di un figlio che si incespica, vaga, sbaglia e poi si incammina seguendo il prezioso consiglio di Don Gallo: “Vladi, tu hai due ali grandi, grandi come il tuo spirito.
Le tue ali sono la musica”. Inizia così a cantare. Questo libro è la storia di tanti musicisti, cantanti e amici che hanno fatto la storia della musica italiana e dialettale dagli anni ’70 ad oggi. Serata in note, musica e parole. Voce: Vladi – Tastiere: Alberto Marafioti – Chitarra: Fabio Bavastro – Sezione ritmica: Fabrizio Salvini.

Notizie dettagliate sugli autori e sinossi dei libri su: http://www.bordigherabookfestival.it/?it/bbf/autori/autori-2021/gli-autori-dell-edizione-2021/&q=%2BzzMjUlJXmE%3D

Mostre in Corso Italia:
– “D’Arte e d’Ambiente” a cura dell’Accademia Riviera dei Fiori G.Balbo
– “Aiutaci ad aiutarli…” a cura dell’Associazione Randagi Fortunati di Ventimiglia
– “Amor ch’a nullo Manga” esposizione elaborati del Contest su Dante Alighieri
– “La passeggiata del Beodo” in occasione dei 550° dalla sua costruzione

Laboratorio ed Animazione per bambini
dalle 16,30 nello Stand Cielo e Mare Laboratorio “Il mare in bottiglia” a cura di Robirò

Parcheggi:
Piccola velocità (accesso da Via S.Antonio)
Stazione Ferroviaria (Piazza Eroi della Libertà)
Parcheggio Tennis Centro (accesso da Via Quintino Sella)
Parcheggio Giardini Monet.

leggi anche
Riviera24- bordighera book festival 2021
Dal 26 al 29 agosto
Inaugurata l’8° edizione del Bordighera Book Festival dedicata a Dante Alighieri
commenta