Quantcast

Bordighera, alla parrocchia di Sasso il fondo di solidarietà della giunta comunale

I contributo, pari a 600 euro, andrà a favore dell’attività di assistenza per le persone che si trovano in condizioni di difficoltà

Bordighera. Questa mattina, nel corso di un incontro a Palazzo Garnier, il vicesindaco Mauro Bozzarelli e l’assessore Stefano Gnutti hanno consegnato il fondo di solidarietà della Giunta alla parrocchia di Sasso, intitolata ai Santi Pietro e Paolo, nella persona di don Salvatore Albano; il contributo, pari a 600 euro, andrà a favore dell’attività di assistenza per le persone che si trovano in condizioni di difficoltà.

«L’opera di solidarietà svolta dalle parrocchie è fondamentale; la profonda conoscenza del tessuto sociale rende il loro intervento davvero mirato e puntuale. Sappiamo che tante sono le situazioni di disagio anche nella nostra Città ed è per noi doveroso sostenere chi ogni giorno si impegna ad alleviarle con vero spirito di comunità», ha dichiarato il vicesindaco.

Si è così rinnovato l’impegno della Giunta del Comune a donare parte dello stipendio di Sindaco e Assessori a sostegno delle realtà che operano nel territorio cittadino.​