Quantcast
Il lutto

Addio a Gino Strada, fondatore di Emergency

A Sanremo nel 2006 oltre 700 persone alla sua conferenza al Palafiori. Nel 2018 Ermal Meta e Fabrizio Moro hanno donato i proventi dei diritti d'autore della canzone vincitrice del Festival alla Ong del chirurgo di guerra

riviera24 - Emergency

Se ne è andato a 73 anni per problemi di cuore Gino Strada, chirurgo di guerra e fondatore di Emergency, associazione umanitaria che dal 1994 si occupa di offrire cure mediche e interventi alle vittime della povertà, delle mine antiuomo e dei conflitti armati.

La vita di Strada è passata anche da Sanremo nell’ottobre del 2006 occasione in cui, presso la sala congressi del Palafiori, tenne una seguitissima conferenza che attirò ben 700 persone, segno della stima per il grande lavoro svolto dal medico e attivista italiano in favore dei più deboli nel corso della sua carriera.

Dopo la vittoria al Festival di Sanremo nel 2018 con la canzone “Non mi avete fatto niente”, Ermal Meta e Fabrizio Moro hanno deciso di donare i proventi dei diritti d’autore all’Ong di Strada: «Ci siamo confrontati e guardandoci negli occhi ci siamo detti che questa canzone non parla della nostra storia personale. Questa era la cosa giusta da fare per aiutare chi ne ha davvero bisogno», avevano spiegato i due cantautori che, grazie a questa altruistica decisione, hanno consentito a Emergency di operare oltre 12 mila pazienti.

commenta