Quantcast

Ventimiglia, straniero ubriaco aggredisce kebabbaro: arrestato dai carabinieri foto

Stando alle prime informazioni, a causare la discussione tra i due uomini sarebbe stato lo straniero ubriaco che avrebbe iniziato a dare in escandescenza

Ventimiglia. Uno straniero, in preda ai fumi dell’alcol, è stato fermato dai carabinieri intervenuti nel tardo pomeriggio di ieri sul lungomare di Ventimiglia per una lite tra il migrante, cittadino iracheno, e il titolare del Royal Kebab in passeggiata Felice Cavallotti.

Stando alle prime informazioni, a causare la discussione tra i due uomini sarebbe stato lo straniero ubriaco che avrebbe iniziato a dare in escandescenza.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale e i carabinieri, che hanno accompagnato in caserma i due uomini per ricostruire l’accaduto.

Al termine degli accertamenti, l’iracheno è stato arrestato per resistenza, lesioni e danneggiamento. Domani è attesa la direttissima.