Quantcast

Ventimiglia, i residenti di corso Arturo Toscanini al sindaco: «Grazie per il palo della luce ma ci mettereste anche una lampadina?»

«Per non perpetuare quell’oscurità nella quale ci troviamo dalla orgogliosa inaugurazione della riapertura»

Più informazioni su

Ventimiglia. «Un sentito ringraziamento all’Amministrazione Comunale, al Sindaco od a chi per esso, per avere tempestivamente risposto alla richiesta-segnalazione dei residenti di corso Arturo Toscanini, per la mancanza di un palo della luce stradale. Grazie, perché il palo della luce è stato installato (è li già da diverse settimane). Azione precisa e coerente: un palo della luce è stato chiesto, ed un palo è stato messo» – commenta così una lettrice residente in corso Arturo Toscanini.

Palo della luce stradale in corso Arturo Toscanini

«Bene. Ora, si inoltra ulteriore e più precisa richiesta: ci mettereste anche una lampadina? Così, giusto per non perpetuare quell’oscurità nella quale ci troviamo dalla orgogliosa inaugurazione della riapertura, il 25 gennaio (oltre 5 mesi fa) – su questa strada che è quotidiano e quoti notte viavai di clandestini. E, se la cosa non fosse di eccessivo aggravio per l’economia della città, si richiederebbe, gentilmente e cortesemente, anche un paio di lampadine in più, visto che ve ne sono diverse mal funzionanti dalla notte dei tempi. Ci si augura che, oltre alle lampadine, venga mandato anche qualcuno per montarle. Auspicando di non essere troppo pretenziosi e vaghi, attendiamo lumi. Grazie» – sottolinea Mariacristina Brettòne.

Più informazioni su