Quantcast

Ventimiglia, due stranieri rischiano di affogare: salvati

Turista tedesco recuperato dal personale della guardia costiera a bordo di imbarcazioni del porto di Cala del Forte

Ventimiglia. Due uomini, entrambi stranieri, sono stati salvati dai militari della guardia costiera e dal personale delle Calandre che li hanno visti nuotare con difficoltà nelle acque agitate davanti alla rinomata spiaggia di sabbia vicino al confine con la Francia.

Stando a quanto ricostruito fino ad ora, uno dei due uomini, un tedesco in vacanza a Ventimiglia, avrebbe cercato di aiutare un secondo bagnante, anch’esso straniero, che rischiava di annegare. A causa delle onde e delle forti correnti, però, anche il tedesco si è trovato in difficoltà e sono scattati i soccorsi.

Uno dei due uomini è stato raggiunto e portato a riva dal personale della spiaggia, che lo ha poi consegnato ai vigili del fuoco. Per l’altro bagnante, invece, si è reso necessario l’intervento della capitaneria di porto. I militari della guardia costiera sono saliti a bordo di due mezzi messi a disposizione dal porto di Cala del Forte e hanno raggiunto in pochi istanti l’uomo in difficoltà. Nel frattempo, viste le difficili condizioni meteo-marine, da Sanremo è sopraggiunta anche la motovedetta della Capitaneria di Porto che ha perlustrato l’area per verificare l’eventuale presenza di altri bagnanti in difficoltà.