Quantcast

Trekking crepuscolare alle spalle di Cervo

Escursione sul finire del giorno

Più informazioni su

Cervo. Sabato 24 luglio trekking crepuscolare alle spalle di Cervo, caratteristico borgo ricco di ripide scalinate e carruggi, botteghe artigiane, incantevoli scorci e la maestosa “chiesa dei Corallini”.

Il percorso si snoderà inizialmente nel Parco del Ciapà caratterizzato da un ampio lastrone di roccia affiorante dal terreno (in dialetto “ciappa”) e dalla vegetazione spontanea tipica della macchia mediterranea ligure. Si percorrerà un ampio camminamento ombreggiato da alberi d’alto fusto quali lecci, roverelle, carrubi e pini d’Aleppo. Risalendo il versante fino alla cresta, il percorso diventerà un sentiero vero e proprio che si snoda tra arbusti di ginestra, lentisco, corbezzolo e piante aromatiche. Mentre il sole andrà a nascondersi dietro il capo Berta e lascerà il posto alle stelle e alla Luna, inizierà il rientro verso Cervo tramite strada asfaltata. I passi saranno fluidi, senza troppi pensieri così da poter ammirare semplicemente la suggestiva atmosfera. Una splendida vista, dal mare al Pizzo d’Evigno fino al Monte Faudo, accompagnerà tutta l’escursione.

Scheda tecnica
Lunghezza : 7 km circa
Dislivello: 400 m circa
Durata: 4 ore circa
Difficoltà: E – Escursionistica

Dati logistici
Ritrovo: 17:45 presso il parcheggio al limite superiore del paese di Cervo (IM).
Orario di partenza: ore 18

Info & prenotazioni
Veronica Sessa: 338 6988783

Equipaggiamento
«Scarpe tecniche con buona suola, bastoncini da trekking (se correttamente utilizzati permettono di alleggerire il carico gravante sulle ginocchia), borracce con buona scorta di acqua (riduciamo l’utilizzo della plastica usa e getta), occhiali da sole, repellente per insetti, giacca antivento, torcia o torcia frontale, maglietta e calze di ricambio. Dotarsi di tutte le misure di sicurezza (DPI) riportate nel regolamento» – consigliano gli organizzatori.

Più informazioni su