Quantcast

Torna l’arte a Ventimiglia, inaugurate due mostre nel segno di Expo Dubai fotogallery

Personali di Maria Mansueto e Pietro Del Corto

Ventimiglia. Dopo oltre un anno di assenza, per motivi legati alla pandemia da Covid-19, l’arte torna protagonista a Ventimiglia.
Due le mostre inaugurate nel pomeriggio di ieri dal vicesindaco Simone Bertolucci e dal curatore Giammarco Puntelli: la prima, personale dell’artista Maria Mansueto, presso il centro culturale polivalente San Francesco, nel cuore del centro storico; la seconda al Mar, all’interno del Forte dell’Annunziata, dedicata a Pietro Del Corto. Entrambe saranno visitabili fino al prossimo 4 agosto.

mostre ventimiglia

Grazie alle mostre di arte contemporanea, la città di Ventimiglia sarà inserita nel catalogo dell’Expo Dubai Abu Dabhi, evento unico, dal titolo “Pace e amore italian selection for Expo 2020 Dubai Abu Dabhi”, che si svolgerà ad ottobre e vedrà la partecipazione di artisti internazionali e locali.

«Siamo onorati di poter partecipare a questo circuito internazionale curato dal professor Puntelli – ha dichiarato Bertolucci -. Quest’anno ci saranno tre personali qui nell’ex chiesa di San Francesco e altrettante al Mar al Forte dell’Annunziata, quindi da luglio a settembre l’arte sbarca e permane a Ventimiglia».

Info.
Mostra Maria Mansueto, centro culturale polivalente San Francesco (10 luglio – 4 agosto)
Orari: mercoledì e giovedì dalle 15,30 alle 18,30; sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15,30 alle 18,30.
Ingresso gratuito.

Mostra Pietro Del Corto, Mar al Forte dell’Annunziata (10 luglio – 4 agosto)
Orari: da martedì a giovedì dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 17; venerdì dalle 9 alle 12,30 e dalle 21 alle 23; sabato dalle 9 alle 12,30; domenica dalle 21 alle 23.
Ingresso gratuito.