Quantcast

Squalo tra gli scogli di Bordighera, il video è virale: ma è un fake foto

Nessuna segnalazione giunta alla Capitaneria di Porto

Bordighera. E’ diventato virale, e sta spaventando molti cittadini, il video di uno squalo bianco che nuota tra gli scogli di Sant’Ampelio a Bordighera. Si tratta, però, di un filmato falso, realizzato da qualcuno che ha voluto divertirsi un po’.
Nel breve video si vede un gruppo di giovani sui famosi scogli della “Città delle Palme” davanti alla chiesetta del santo patrono Ampelio. Ad un certo punto, uno di loro si tuffa con una telecamera subacquea in mano e immortala uno squalo. Il giovane esce dall’acqua, si rituffa, e incontra nuovamente lo squalo.

video squalo bordighera

A dimostrare che si tratta di un video-montaggio, la diversa qualità delle immagini “vere”, ovvero quelle realizzate a Bordighera, rispetto a quelle dello squalo, scaricate dalla rete. Molto diversa anche la luce esterna e interna, e la profondità del fondale, che non risulta così alto sottocosta.

Inoltre, su YouTube si trovano i filmati dello squalo bianco originali, ma realizzati in mari molto lontani dal nostro.

In ogni caso, se tutto questo non bastasse, la Capitaneria di Sanremo smentisce che siano arrivate segnalazioni sulla presenza di squali nello specchio acqueo antistante le coste dell’estremo Ponente ligure. L’unico avvistamento, al momento, risulta quello di un mako di oltre tre metri di lunghezza a largo dell’Imperiese, non sottocosta.

Caso 6: le immagini sono identiche a quelle del video di Bordighera