Quantcast

Sanremo, Vittoria Bergamini è campionessa italiana di triathlon medio

L'atleta della Riviera Triathlon 1992 conquista una medaglia d’oro nella categoria S2 e una 7a piazza assoluta a Lovere

Sanremo. Nuovo strepitoso successo per l’atleta della Riviera Triathlon 1992 Vittoria Bergamini che ai Campionati Italiani di Triathlon Medio svoltisi ieri a Lovere conquista una splendida medaglia d’oro nella categoria S2 e un’altrettanto splendida 7a piazza assoluta.

Come al solito Vittoria parte forte nella frazione natatoria uscendo appaiata a Ilaria Zane, 26’30” è il tempo impiegato per coprire 1,9 km. Inizia la frazione bike, 3 giri da 28 km affrontati a una media di 31 km/h. 2h 41’35” il parziale. Infine, la frazione podistica, un paio di km più corta rispetto ai 21 km preventivati, corsa in 1h22′.

La gara assoluta è vinta da Marta Bernardi con un totale di 4h11’45”. Seconda Ilaria Zane, 4h16’21”. Terza Giorgia Priarone in 4h16’41”. Vittoria conclude, come detto, 7a assoluta con il tempo di 4h32’08” bissando il titolo vinto nel 2020.

«Vittoria, con questa gara, centra uno degli obiettivi stagionali. Una grande soddisfazione che la ripaga del duro lavoro. Affrontare una distanza media, infatti, vuol dire essere preparati sia fisicamente che mentalmente. Portare la macchina umana al limite per più di quattro ore presuppone una solidità mentale elevatissima. Vittoria è cresciuta molto sotto questo aspetto e molto c’è ancora da lavorare, ma non ci spaventa. Vittoria dichiara di essere soddisfatta e felice del risultato ma nel dopo gara, da quella perfezionista che è, sente che poteva fare meglio. Una dote, questa, che la spinge a migliorare e a crescere». E’ il commento di coach Maurizio De Benedetti.