Quantcast

Sanremo, sotto le stelle della Pigna il film “Bekas – In viaggio per la felicità”

Giovedì 8 luglio in piazza Santa Brigida secondo appuntamento della rassegna

Più informazioni su

Sanremo. È un viaggio per la felicità quello intrapreso dai protagonisti del prossimo film in calendario al “Cinema sotto le stelle” di Sanremo. Giovedì 8 luglio (alle ore 21.15) in piazza Santa Brigida si continua a parlare di libertà, fedeli al sottotitolo della rassegna “Liberi tutti!”, con Bekas, pellicola in parte autobiografica, diretta dal curdo iracheno Karzan Kader.

La storia è quella di due fratelli rimasti orfani nel Kurdistan iracheno: vivono di espedienti in un piccolo villaggio e si sostengono l’un l’altro mentre affrontano i pericoli di un’esistenza passata in strada. “Bekas” è un inno alla libertà di sognare un futuro migliore, visto dagli occhi di due ragazzini che vivono la guerra in Iraq e che fantasticano sulle opportunità che avrebbero trasferendosi negli Stati Uniti d’America. Zana e Dana, i protagonisti, guardano il film “Superman” dal buco della parete di un cinema e sognano di poter fermare Saddam. Comprano un mulo, che chiamano simbolicamente Michael Jackson, e si mettono in viaggio oltre le montagne all’orizzonte. Il regista Kader ha vissuto in prima persona una esperienza analoga, con la fuga della sua famiglia dal Kurdistan, nel 1991, e il successivo rifugio in Svezia.

Sono i momenti in cui la paura lascia il posto alla felicità a costruire il senso del film. Sognare in grande, tentare l’impossibile, come solo un bambino potrebbe fare.

La rassegna cinematografica, organizzata da 15 anni da Pigna Mon Amour con la collaborazione della CMCè inserita nel calendario manifestazioni estive del Comune di Sanremo.

L’ingresso alle serate del “Cinema sotto le stelle” è, come sempre, gratuito.

La normativa anti-covid richiede la raccolta dei dati degli spettatori, per cui per partecipare alle proiezioni occorre prenotarsi sul sito www.pignamonamour2021.eventbrite.it

La sera della pellicola basterà presentarsi in piazza Santa Brigida con la conferma dell’avvenuta prenotazione che si riceverà via email (stampata o salvata sullo smartphone).

Le prenotazioni sulla piattaforma eventbrite si chiudono alle ore 18.00 del giorno stesso della proiezione.

L’accesso per il pubblico sarà dalle ore 20.15.

La rassegna proseguirà con la terza proiezione giovedì 15 luglio con la pellicola “Priscilla – La regina del deserto”.

Più informazioni su