Quantcast

Sanremo, niente vetro e lattine in centro se l’Italia vince gli europei

Dalle 20 dell’11 luglio alle 6 del 12 luglio

Più informazioni su

Sanremo. Niente vetro e lattine in centro in occasione della partita dell’Italia agli Europei. Lo stabilisce l’ordinanza sindacale n° 60 emessa dal sindaco Alberto Biancheri che stabilisce il “divieto di vendere, per il solo asporto, bevande alcoliche ed analcoliche in contenitori atti ad offendere (in vetro o in contenitori metallici) nelle zone centrali della città”.

Decisione presa in vista della finale del campionato europeo di calcio, in programma domenica 11 luglio, a tutela dell’incolumità pubblica e della sicurezza urbana considerato che l’evento richiamerà un notevole numero di persone con conseguente affollamento delle aree e relativa frequentazione dei locali pubblici di somministrazione presenti in Piazza Colombo, in piazza Borea d’Olmo, in via Matteotti e traverse, in via Roma e traverse, in corso Garibaldi e traverse, in via Bixio e traverse, nei Giardini Vittorio Veneto, in via N. Sauro e corso Trento Trieste. Il divieto sarà valido a partire dalle 20 dell’11 luglio e fino alle 6 del 12 luglio.

Il mancato rispetto della presente ordinanza costituisce violazione dell’art. 650 del Codice Penale e determinerà nei confronti dei soggetti che non la rispettano la denuncia all’Autorità Giudiziaria. Per tutti i soggetti interessati, che avverso il presente provvedimento, è ammesso il ricorso giurisdizionale presso il Tribunale Amministrativo Regionale della Liguria, nel termine di 60 giorni dalla pubblicazione del provvedimento, oppure, in alternativa, il ricorso al Prefetto di Imperia nel termine di 30 giorni dalla data di pubblicazione.

L’ordinanza

Più informazioni su