Quantcast

In piazza Colombo la protesta anti green pass, in duecento rispondono all’appello fotogallery

«Chiediamo libertà di scelta sul vaccino Covid»

Più informazioni su

Sanremo. Sono scesi in piazza per chiedere libertà di scelta sul vaccino Covid e dire un no, secco, ad alta voce, al green pass obbligatorio e al passaporto vaccinale per l’accesso ai servizi pubblici.

Sanremo, duecento persone in piazza contro l'obbligo vaccinale

Circa duecento persone hanno risposto all’appallo nazionale alla mobilitazione contro il governo, ritrovandosi alle 17:30 in piazza Colombo. Una mobilitazione volta a contrastare l’imminente provvedimento dell’Esecutivo Draghi che renderà di fatto obbligatorio il vaccino anti-coronavirus, pena perdere il diritto di accedere liberamente a ristoranti, musei, convegni e conferenze, concorsi pubblici e viaggiare all’estero.

Alcuni dei manifestanti scesi in piazza sono stati tenuti sotto controllo delle forze dell’ordine, intervenute per garantire il corretto svolgimento della protesta non autorizzata. Molti attivisti, infatti, hanno partecipato all’evento senza indossare la mascherina. Urla e applausi hanno scandito il resto della manifestazione. I partecipanti non hanno voluto rilasciare interviste alla stampa.

Più informazioni su