Quantcast

Salgono su tir con la speranza di andare in Francia, il viaggio di nove migranti finisce a Caramagna foto

Giunti su un camion bulgaro che proveniva dal nord Italia

Imperia. Nove migranti, tutti uomini, sono stati trovati all’interno di un camion bulgaro, proveniente dal nord Italia, che si era fermato a Caramagna, Imperia, per una consegna alla ditta di contenitori in vetro dell’ex sindaco Paolo Strescino.

Ad allertare le forze dell’ordine è stato proprio l’ex primo cittadino. Sul posto sono accorsi i carabinieri, che hanno accompagnato in caserma i nove stranieri, iracheni e afghani, e dopo averli rifocillati, li hanno identificati e invitati ad abbandonare il territorio nazionale.
Secondo quanto ricostruito, i migranti sarebbero saliti sul camion nell’area di sosta di Andora, dove il tir si era fermato per una sosta prima di proseguire il suo viaggio verso Imperia.