Quantcast

Sabato 24 e domenica 25 luglio prende il via “Piacere Lavanda, Piacere Pigna”

Una due giorni dedicata alla scoperta della lavanda della Riviera dei Fiori e del cibo dell'Alta Val Nervia

Pigna. Sabato 24 e domenica 25 luglio si terrà a Pigna “Piacere Lavanda, Piacere Pigna” una due giorni dedicata alla scoperta della lavanda della Riviera dei Fiori e del cibo dell’Alta Val Nervia.

Un ricco programma per l’iniziativa nata in collaborazione tra Comune di Pigna, Progetto Lavanda della Riviera dei Fiori, CIL – CentroItaliano Lavanda e CNA Imperia.

Si comincia sabato 24 alle 16,30, quando nel centro storico si terrà l’inaugurazione del polo museale dell’Alta Val Nervia che comprende Museo della Lavanda, Museo del Cibo e Museo etnografico della memoria della cultura contadina. Nell’area del campo sportivo, invece, verso le 18 si terranno gli scenografici preparativi per il gonfiaggio della mongolfiera che permetterà di partecipare successivamente a un volo vincolato per ammirare Pigna dall’alto, in collaborazione con Mondovì Mongolfiere.

Parallelamente sarà possibile gustare le prelibatezze dell’ “Ape Vanda l’amica della Lavanda” – Ape attrezzata per lo street food con alcune specialità dell’Alta Val Nervia: “Barbagiuai”, “Turtun” e “Cremoso al limone e lavanda” a cura dello chef Federico Lanteri da accompagnare a Mojito alla Lavanda, Negroni alla Lavanda e Gin Tonic alla Lavanda, cocktail ideati dal bartender Antonio Mandica e proposti da un bartender d’eccezione.

Domenica 25 luglio nel centro storico, alle 10 apertura del mercatino della Lavanda e dei prodotti dell’Alta Val Nervia. Alle 10.30 apertura del Polo Museale dell’Alta Val Nervia: Museo della Lavanda, Museo del Cibo dell’Alta Val Nervia, Museo etnografico della memoria della cultura contadina con possibilità di visita. Contemporaneamente si sposterà anche “l’Ape Vanda” per le vie del centro proponendo street food con prelibatezze tipiche e cocktail. Alle 10.45 dimostrazione con la distillazione della lavanda per far conoscere come avviene l’estrazione dell’olio essenziale che riempirà vie e piazze con l’inconfondibile profumo di lavanda.

Dalle 16 musica e intrattenimento grazie al duo musicale “I Talamo”. Alle 18 chiusura ufficiale del mercatino per le vie del centro. Nell’area del campo sportivo, nuovo appuntamento con “L”Ape Vanda l’amica della Lavanda” – Ape per street food che proporrà alcune specialità dell’Alta Val Nervia: “Barbagiuai”, “Turtun” e “Cremoso al limone e lavanda” accompagnati da Mojito alla Lavanda, Negroni alla Lavanda e Gin Tonic alla Lavanda. Seguirà il gonfiaggio della mongolfiera, poiché dalle 19 alle 21 si potrà effettuare un volo vincolato grazie alla collaborazione con Mondovì Mongolfiere.

Per informazioni: iatpigna@gmail.com oppure www.lavandarivieradeifiori.it.