Quantcast

Quarta ondata di Coronavirus, annullata la rievocazione storica di Ospedaletti foto

L'evento si sarebbe dovuto svolgere il 4 e il 5 settembre prossimi: oggi l'annuncio del comune

Ospedaletti. «Oggi, sabato 31 luglio, il Comune di Ospedaletti ci ha comunicato che la Rievocazione 2021 non potrà svolgersi». A dichiararlo è il portavoce del comitato organizzatore dell’evento, in programma il 4 e 5 di settembre, l’avvocato Marco Mazzola.

«Le ragioni dell’annullamento dipendono da pareri discordanti – aggiunge -, e dall’impossibilità di organizzare i controlli, sulla disciplina che entrerà in vigore i primi di agosto, nonché sul dubbio che possa prodursi una nuova ondata».

Mazzola non nasconde «la delusione, anche per il lavoro svolto».

«In ogni caso – accinge – Ci scusiamo con tutti coloro che, come noi, ci avevano creduto sino all’ultimo momento: collezionisti, piloti, campioni, sponsor, soci, volontari e via dicendo. Sentiamo il bisogno di coltivare la passione per i motori, perciò impiegheremo intanto le nostre energie per rialzarci. Con il tempo verrano nuove idee e, sicuramente, non mancherà il sostegno degli amici del circuito, vicini e lontani, vecchi e nuovi, cui rivolgiamo un caloroso saluto».