Quantcast

Optimist, tre equipaggi cadetti del Club del Mare di Diano Marina selezionati per il Campionato Italiano

Buoni anche i risultati degli altri atleti del club dianese

Diano Marina. Un risultato eccellente per il Club del Mare di Diano Marina che alla selezione nazionale Optimist di Andora del 3 e 4 luglio ha selezionato tutti e tre i suoi equipaggi Cadetti per il Campionato Italiano che si terrà in Sardegna, a Cagliari, i primi di settembre.

La regata di selezione ha visto la partecipazione di 92 piccoli velisti (19 Cadetti e 73 Juniores), in una due giorni con condizioni meteo altalenanti e forte corrente. Ottimo risultato per l’atleta del CdM Bianca Guglieri che con ottimi parziali tra cui tre primi di giornata si piazza al secondo posto della classifica generale e si seleziona per il Campionato Italiano. Selezionati all’italiano per il Club del Mare anche Jacopo Bosia, ottimo terzo in classifica generale, e Luca Stante.

Buoni anche i risultati degli altri atleti del Club del Mare, nella affollata classe Juniores: Carlotta Traverso, 16a, ha sfiorato per un soffio la selezione tra gli Juniores, 27° Ludovica Fortin Nan, 44° Nicholas Rebuttato, 48° Virginia Negri.

«Come diciamo sempre Campioni non si nasce ma si diventa. I risultati di quest’ultima regata sono la dimostrazione dell’importanza di un lavoro costante per avvicinare i bambini al mondo della vela. Molti dei nostri piccoli atleti hanno scoperto la passione per il mare grazie ai corsi estivi che anche quest’anno continuano, ed anzi sono stati implementati, per far fronte al numero crescente di richieste. Una bella soddisfazione per tutti coloro che si prodigano per portare avanti la scuola vela e le squadre agonistiche con passione e competenza. Un grazie speciale va ai nostri istruttori, Andrea Arasio, Mattia Maffei e Massimo Sterpone, coadiuvati da Virginia Zeccola, Niccolò Teobaldi ed Edoardo Coraglia; tutti insieme hanno dato vita ad un gruppo affiatato e coeso, ingrediente decisivo per ottenere risultati e lavorare al meglio. Un ringraziamento infine al nostro direttore sportivo, Diego Negri, che è il simbolo della vela per molti e rappresenta appieno il motto del Club del Mare: partito dal nostro piccolo circolo ha conquistato vittorie in campionati europei e mondiali e la partecipazione a tre Olimpiadi» – così dice il presidente del Club del Mare Attilio Norzi.