Quantcast

Olimpiadi Tokyo 2020, Fognini vuole sfatare il tabù del terzo turno ma serve un’impresa contro Medvedev

A confermarlo sono le quote di 888sport.it che danno il ligure ai quarti di finale a 6,50, contro la cifra rasoterra del russo, offerto solamente a 1,12

Taggia. Fabio Fognini vuole sfatare il tabù del terzo turno olimpico raggiunto a Rio de Janeiro. Per farlo ha bisogno di un’autentica impresa a Tokyo 2020 contro il numero 2 del mondo, Daniil Medvedev: a confermarlo sono le quote di 888sport.it che danno il ligure ai quarti di finale a 6,50, contro la cifra rasoterra del russo, offerto solamente a 1,12 nella mattinata di mercoledì 28 luglio.

I precedenti non sorridono a Fognini che si è aggiudicato il primo scontro diretto nel lontano 2017, per poi perdere gli ultimi tre in maniera piuttosto lottata. Entrambi non hanno ancora concesso un set nel torneo e per i bookie si confermerà questo trend almeno per Medvedev: il risultato più probabile è infatti il 2-0 per il moscovita a 1.43. RED/Agipro