Quantcast

Nasce l’associazione politico culturale Cumpanis Savona e Imperia

«Il nostro obiettivo è contribuire allo sviluppo di una realtà capace di condurre un approfondimento teorico e una pratica marxista-leninista, volti alla ricostruzione di una forza capace di incidere nella realtà odierna»

Imperia. Nasce l’associazione Cumpanis Savona e Imperia, la seconda in Liguria dopo quella di Genova, come riportato da Ivg. «Il nostro obiettivo è contribuire allo sviluppo di una realtà capace di condurre un approfondimento teorico e una pratica marxista-leninista, volti alla ricostruzione di una forza capace di incidere nella realtà odierna, a fianco delle lotte dei lavoratori per una società più equa e giusta e per una reale rinascita del comunismo in Italia, nell’alveo di una reale e piena applicazione della Costituzione della Repubblica Italiana», spiegano.

«Il nostro progetto – continuano dall’associazione politico culturale – è basato non solo sull’analisi teorica ma soprattutto sull’impegno concreto e quotidiano sui grandi temi che interessano Savona e Imperia e tutta la Liguria, attraverso una proposta che tocchi le tematiche del lavoro, dell’ambiente e della sanità, accanto ad altre forze politiche a noi omogenee per cultura e programmi».

«Crediamo fortemente che questo impegno non possa prescindere dallo stretto legame con i lavoratori e dal dialogo con i comitati territoriali che concretamente lottano contro l’ingiustizia, il degrado ambientale, lo sfruttamento e l’alienazione dell’essere umano», concludono dalla nuova Cumpanis Savona e Imperia.

(Articolo e foto tratti da Ivg)