Quantcast

Maltempo nei Paesi Bassi, annullata la Volta Limburg Classic. Il bordigotto Oliviero Troia: «Bloccato all’ultimo momento»

Dopo le forti piogge e le inondazioni che hanno devastato il Limburgo meridionale

Bordighera. «Ero ancora a casa per fortuna – racconta il bordigotto Oliviero Troia che avrebbe dovuto partecipare alla Volta Limburg Classic, oggi, il 18 luglio, ma è stata annullata dagli organizzatori dopo le forti piogge e le inondazioni che hanno devastato il Limburgo meridionale nei Paesi Bassi – sono sinceramente molto rattristato riguardo alla catastrofe successa, vedendo i danni e i dispersi ho subito pensato che fosse la cosa più giusta da fare. La gara è stata annullata ma sinceramente non ho idea se verrà recuperata più avanti».

A causa dei danni causati dal maltempo gli organizzatori della Volta Limburg Classic hanno infatti deciso di annullare la gara ciclistica: «La situazione creata dalle inondazioni in gran parte del Limburgo meridionale è incalcolabile e causa enormi problemi. Come organizzazione eravamo pronti, ma il Limburgo meridionale è devastato da forti piogge e inondazioni e questo causa enormi problemi. Molte strade nel Limburgo meridionale sono impraticabili e la situazione rimane molto incerta. I problemi nella regione sono enormi e i danni incalcolabili. Siamo sconfitti e tristi dopo aver visto le terribili immagini. Siamo solidali con tutte le persone colpite e auguriamo loro molta forza – si legge nella nota ufficiale  L’annullamento del weekend Volta Limburg Classic è quindi l’unica opzione, anche se questo fine settimana tornerà a splendere il sole e le strade sarebbero di nuovo accessibili. Come organizzazione pensiamo che non sia responsabile organizzare un evento in questa zona disastrata».

Il ciclista che corre per l’Uae Team Emirates e i suoi compagni (Valerio Conti, Alessandro Covi, Fernando Gaviria, Alexander Kristoff e Maximiliano Richeze), anche se non potranno gareggiare questo fine settimana, torneranno comunque in sella alle loro bici: «Sono comunque partito per il Belgio dove mi incontrerò con la squadra e faremo tre giorni di allenamento prima di iniziare il Tour de Wallonie» – svela Olly.

(Foto da UAE Team Emirates)