Quantcast

Le attività dell’Associazione Europea “Amici della Francia” in provincia di Imperia

Il 14 luglio incontro conviviale a Bordighera in occasione della Festa nazionale francese, mentre mercoledì 15 settembre appuntamento a Ventimiglia per esaminare la vita e l’opera della scrittrice Anne Wiazemsky

Bordighera. Come da tradizione, anche quest’anno dirigenti e soci dell’Associazione Europea “Amici della Francia” nata nel 1989 e presieduta attualmente da Eduardo Raneri, si ritroveranno il 14 luglio, Festa nazionale francese, per un incontro conviviale in un noto locale di Bordighera Alta. E’ prevista, fra l’altro, la distribuzione del testo per il canto corale “La vie en rose” canzone resa celebre da Edith Piaf nel 1946.

Il gruppo di Studio sulla Storia e letteratura francese operante nell’ambito dell’Associazione dal 1998 con incontri mensili, dapprima a Sanremo e più di recente a Ventimiglia, si ritroverà nella Città di frontiera nel pomeriggio di mercoledì 15 settembre con Mr. Jacques Buisson ed il “braccio destro” Martine Sismondini per esaminare la vita e l’opera della scrittrice Anne Wiazemsky ( Berlino 1947 – Parigi 2017) ed il suo libro intitolato “L’Ile” (L’isola) edizioni Folio. Vale la pena ricordare che nel giro di 21 anni sono stati esaminati ben 93 autori francesi, fra quelli più conosciuti sono stati “apprezzati” ben 2 libri.

Per contatti con l’Associazione A.E.F.A.F. tel. 0184/298537/294260/352078/.