Quantcast

I Tazenda e Beruschi a Folk in Diano, intervista al direttore artistico Antonio Carli foto

La partenza domani sera giovedì 8 luglio con la consegna del Premio Franco Carli

Diano Marina. Partenza con il botto per la quarta edizione di Folk in Diano, il festival di cultura popolare che anche questa estate animerà l’estate di Diano Marina,nel parco di Villa Scarsella.

Tazenda

Il direttore artistico Antonio Carli, ospite dei nostri studi, parla dei contenuti artistici della rassegna, giunta alla quarta edizione, un appuntamento culturale cresciuto nel  tempo che quest’anno lega il suo nome a 4 prime nazionali.

Il primo dei quattro appuntamenti è previsto per domani, giovedì 8 luglio: dalle 21.15 sul palco saliranno i Tazenda, con lo spettacolo dal titolo Antìstasis (dal greco classico “resistenza”), dal nome della loro ultima fatica che comprende undici brani inediti, in lingua sardo-logudorese e italiano, in cui si fondono il desiderio di esplorazione, l’attenzione di produzioni moderne e la ricerca della semplicità stilistica e vocale. La serata ripercorrerà la lunga carriera dei Tazenda.

I tre attuali componenti dei sono Gigi Camedda, Gino Marielli e Beppe Dettori. I primi due, insieme ad Andrea Parodi (scomparso alcuni anni fa) hanno fondato il gruppo nel 1988. I Tazenda vantano anche due partecipazioni al Festival di Sanremo (1991 e 1992), la prima delle quali con Pierangelo Bertoli. Al loro attivo collaborazione con importanti artisti tra cui Fabrizio De Andrè, Eros Ramazzotti, Francesco Renga e Gianluca Grignani, molti riconoscimenti e ben 19 album.

Quella di Diano Marina, dove saranno insigniti del Premio Franco Carli per la cultura popolare, è la prima tappa di luglio del loro tour che proseguirà soprattutto in Sardegna.

L‘ingresso è libero sino ad esaurimento dei posti a sedere, con rispetto delle norme sanitarie in vigore.

La direzione artistica è curata da Antonio Carli, produzione Fuoriscena Cmc. Lo spettacolo fa parte del calendario manifestazioni predisposto dal Comune di Diano Marina per allietare l’estate di turisti e residenti.

 

IL PROGRAMMA

8 LUGLIO:  TAZENDA presenteranno il nuovo disco “Antìstasis” (premio
Franco Carli per la cultura popolare 2021)
22 LUGLIO: ENRICO BERUSCHI in “Un Milanese al mare!
5 agosto:ANTONIO CARLI & ANDREA ELENA in “Carosello e tutti a
nanna!” le più belle canzoni italiane degli anni 50/60
19 agosto: MARCO CAMBRI in concerto “Saera i euggi”

Il successo delle edizioni precedenti ha spinto l’amministrazione Dianese a rinnovare l’appuntamento con la cultura popolare che questo festival, nella sua originalità vuole conservare e tramandare.
La canzone d’autore, ancora protagonista del premio, erede naturale della cultura popolare e delle sue tradizioni, figure e luoghi.