Quantcast

Giochi Olimpici di Tokyo, Fognini cede a Medvedev

Al terzo turno del singolare maschile

Taggia. Fabio Fognini cede a Daniil Medvedev ai Giochi Olimpici Estivi di Tokyo 2020. 

L’armese, dopo aver superato Yuichi Sugita ed Egor Gerasimov, oggi, nonostante abbia lottato, alla fine ha perso contro l’avversario russo in tre set, per 6-2 3-6 6-2, sul cemento dell’Ariake Tennis Park di Tokyo.

Finisce così al terzo turno l’avventura del tennista di Arma di Taggia, testa di serie numero 15, nel singolare maschile.

(Foto da Instagram di Fabio Fognini)